Boom turisti russi a Scalea nel Tirreno cosentino con sviluppo turismo e acquisto immobili

Letture: 1344
R&B Sport

I turisti russi nel territorio spendono mediamente di più rispetto agli altri turisti internazionali e dimostrano grande apprezzamento per la natura del posto, la cultura, la cucina e shopping. A Scalea e dintorni sono sorte agenzie specializzate per russi che aiutano questi ad acquistare o ad affittare appartamenti nella località marittima.

Giulio Gargiullo Online Marketing Manager specializzato nel mercato russo e nel business Italia-Russia commenta così l’avvento dei russi in Calabria a Scalea: “Questo è un ottimo segnale per il territorio che già sta beneficiando economicamente della presenza dei russi. E’ importante attrarre i turisti nel giusto modo, secondo le loro aspettative e la loro cultura, oltre che preferibilmente nella loro lingua. Lungimiranti sono stati gli accordi che hanno permesso tale flusso di turismo in entrata dalla Russia verso la Calabria”.

I russi presenti nel territorio da anni rappresentano una classe media di piccoli imprenditori, professionisti e qualche celebrità. Oltre alle bellezze del territorio i russi sono rimasti attratti, tornando a Scalea e dintorni, dai prezzi accessibili degli immobili e del costo della vita. I turisti dalla Federazione Russia registrano le loro presenze sul territorio da maggio a ottobre.

Sono segnalate inoltre presenze di turisti russi anche nelle vicine località marittime Diamante e Praia a Mare. Segnali importanti per sviluppare ulteriormente il turismo e l’economia locali.

Giulio Gargiullo è un Online Marketing Manager che da più di dieci anni vive fra Italia e Russia. Gargiullo è specializzato nel far trovare nuovi clienti dalla Russia o dai paesi russofoni, soprattutto di fascia medio alta o luxury.

COMUNICATO STAMPA