Bisignano, stabilizzazione per lsu e lpu

Letture: 2099
R&B Sport

L’amministrazione comunale annuncia la stabilizzazione dei precari:

Oggi è una giornata storica per il Comune di Bisignano. Dopo quasi 25 anni di precariato, ben 38 lavoratori ex Lsu-Lpu hanno firmato il contratto di lavoro a tempo indeterminato che sancisce la loro tanto auspicata stabilizzazione. Si pone così fine a una questione complessa, annosa, che ha richiesto negli anni tante attenzioni istituzionali e ha generato tante preoccupazioni, per i lavoratori, e per tutti gli enti locali interessati. I quali, senza il loro impegno, si sarebbero dovuti fermare e non avrebbero potuto garantire tanti servizi e tanti lavori di pubblica utilità alle rispettive comunità.

L’Amministrazione Comunale di Bisignano esprime pertanto viva soddisfazione e ringrazia quanti hanno lavorato alacremente sia a livello nazionale che regionale che comunale, al raggiungimento di questo risultato, che ha il sapore di un riconoscimento importante e di un riscatto morale per un’intera categoria di lavoratori e per le loro famiglie e che si configura come un segnale di speranza in un anno contrassegnato più che altro da incertezze.

Tale risultato tuttavia non esaurisce l’impegno verso questo problema, che richiede ora un ulteriore sforzo per garantire a questi lavoratori migliori condizioni contrattuali, dal momento che sono stati stabilizzati a meno ore di quelle precedenti. Ciò potrebbe configurarsi come una nuova difficoltà dal momento che molti Comuni, come Bisignano, soffrono ormai da anni una carenza di personale in organico.