Bisignano + Feldkrichen = gemellaggio e amicizia

Letture: 8967
R&B Sport

Continua il gemellaggio o per meglio dire l’amicizia tra i popoli di Bisignano e Feldkirchen, ieri accompagnati nel rione di San Zaccaria grazie all’Archeoclub locale.

Il borgomastro tedesco ha ringraziato l’equivalente italiano, ovvero il sindaco Francesco Lo Giudice per l’ospitalità e la disponibilità mostrata sul territorio.

Come sottolineano gli amici tedeschi: “Il gemellaggio è stato ufficializzato il 23 giugno 2005 in occasione dell`inaugurazione del nuovo municipio di Feldkirchen. Per l`allora sindaco Rosario Alessandro ha regalato al comune di Feldkirchen una ceramica che raffigura gli stemmi dei due comuni. Un anno dopo il sindaco di Feldkirchen, Leonhard Baumann, ha mandato i suoi più cordiali auguri ad Umile Bisignano, il suo nuovo omologo.

 

L`idea del gemellaggio con Bisignano era sorta tra i collaboratori della ditta May di Feldkirchen dove lavorano molti dei circa 30 abitanti italiani di Feldkirchen, tutti oriundi di Bisignano. Grazie al loro costante impegno, nel 2002 sono stati allacciati i primi rapporti con il comune di Bisignano, la giunta comunale e l`allora sindaco Rosario Alessandro. Nei successivi incontri i comuni auspicavano intensificare i rapporti attraverso visite reciproche per dare così vita ad un gemellaggio europeo. Nel 2004 il consiglio e la giunta comunale di Feldkirchen hanno ufficialmente deliberato il gemellaggio e il relativo documento è stato firmato nel 2005 a Feldkirchen.”