Quattro giovani atleti dell’Asd Besidiae allo stage del Perugia

Letture: 738

Nelle giornate del 22 e 23 Febbraio i quattro atleti della squadra bisignanese Asd Besidiae sono stati accolti a braccia aperte dalla società umbra per svolgere uno stage.

L’obiettivo principale di questo stage – come riporta il sito della società umbra – riguarda la metodologia di insegnamento tecnico, volto a far conoscere, accrescere e radicare il senso di appartenenza verso la società del Perugia da parte di tutte le realtà locali, regionali, nazionali ed estere. Al centro di tutto il progetto c’è l’atleta e la sua crescita, sportiva e umana, che avviene giocando sul campo e sfruttando di giorno in giorno gli insegnamenti tecnici e di gioco che gli vengono proposti.

Umile Mattia Barbuto e Amedeo Iapichino, classe 2006, hanno svolto l’intero allenamento con la squadra under 17 nazionale del Perugia, mentre Lucantonio Martinez e Francesco Ammirata, classe 2007, con la squadra under 16 nazionale. Finito l’allenamento i quattro accompagnati dai loro mister e alcuni rappresentanti del Perugia si sono recati al museo della squadra.

L’indomani, accompagnati dal vice presidente Mauro Lucarini e dal loro mister, hanno visitato lo stadio della squadra, il “Renato Curi”. Successivamente nel primo pomeriggio hanno svolto il secondo allenamento nei loro rispettivi gruppi di allenamento. La mattina successiva terminano la loro esperienza di stage in Umbria, facendo ritorno a casa.

I quattro giocatori reputano questa esperienza molto formativa ed educativa, ma soprattutto divertente. L’augurio è che possano ben presto essere protagonisti e raggiungere il loro sogno.

Andrea Sireno, Simone Prezioso III A