Avis Bisignano e “Siciliano” sempre più uniti: ecco il protocollo tra le parti

Letture: 357

L’unione fa la forza, Avis Bisignano e l’istituto “Enzo Siciliano” lo confermano sempre più. Ottimi sono stati i risultati maturati nei giorni scorsi, quindici le sacche raccolte con studenti, genitori e personale scolastico in primo piano, ma tante altre le adesioni all’associazione cratense.

Del resto, il contatto diretto con gli studenti nell’ambito di incontri formativi promossi durante l’anno scolastico rappresenta uno dei canali privilegiati per diffondere i valori della solidarietà e della generosità. Il grande valore dell’impegno di Avis nel mondo della scuola è stato riconosciuto anche dal Ministero dell’Istruzione, in larga scala sono stati realizzati numerosi progetti, eventi, studi e pubblicazioni rivolti non solo agli studenti, ma anche ai docenti e a tutto il personale del Ministero.

Bisignano non è da meno grazie alla sensibilità della nostra struttura scolastica. Proprio a corredo dell’ultima iniziativa, è stato firmato un protocollo d’intesa dall’Avis e dalla scuola, rappresentata dal dirigente scolastico Raffaele Carucci.

La soddisfazione da parte dei vertici scolastici è un motivo di stimolo per l’Avis a continuare nella collaborazione con il “Siciliano” che diventa, anche grazie a gesti solidali, sempre più un istituto pronto a lanciare futuri cittadini attivi e solidali nonché ad accogliere quanti, sensibili ai messaggi dati dai ragazzi, decidono di diventare donatori volontari.