Automezzo in fiamme tra Torano e Tarsia. Riaperta l’autostrada

1222

Paura sull’Autostrada del Mediterraneo A2 Salerno – Reggio Calabria. Un’autocisterna in fiamme ed un’auto a fuoco nella galleria nei pressi dello svincolo di Tarsia

L’autostrada A2 del Mediterraneo è rimasta completamente chiusa al traffico per un paio di ore tra gli svincoli di Torano e Tarsia in provincia di Cosenza. Come comunicato dall’Anas, il traffico veicolare è rimasto chiuso, in entrambe le direzioni, e impostata l’uscita obbligatoria presso lo svincolo di Torano e Tarsia in direzione sud.

La Protezione civile Calabria ha spiegato, che la strada è stata chiusa a causa di un’incendio che ha coinvolto un’autocisterna che trasportava carburante. Sul posto sono intervenuti le squadre Anas e dei vigili del Fuoco per garantire la viabilità in sicurezza e per il ripristino della circolazione che è avvenuta intorno alle ore 15.20. I vigili del fuoco intervenuti sul posto hanno spento, infatti, l’automezzo in fiamme, ma le stesse si sono propagate lungo la scarpata sfiorando le abitazioni antistanti il tratto autostradale che ricadono nel comune di Mongrassano. Sul luogo si sono formate code per circa tre chilometri in entrambi i sensi di marcia.

I pompieri sono alle prese anche con un secondo incendio a pochi chilometri di distanza, che ha coinvolto una macchina Fiat Doblò nella galleria subito dopo lo svincolo di Tarsia. Anche in questo caso sono stati immediati i soccorsi che hanno messo in sicurezza il conducente ed il passeggero a bordo dell’auto andata in fiamme. Non e’ chiaro, ancora, quali siano le cause dell’incendio.

Come detto. intorno alle ore 15.20 il tratto dell’A2 ‘Autostrada del Mediterraneo’, tra gli svincoli di Tarsia nord e Torano è stato riaperto al traffico in entrambe le direzioni. L’Anas raccomanda prudenza nella guida e ricorda che il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il nuovo numero verde gratuito 800 841 148.