Autocertificazione per gli spostamenti MODULO AGGIORNATO (PDF e DOC)

Letture: 5954
R&B Sport

AGGIORNAMENTO: Dal 26 Marzo 2020 è disponibile un NUOVO MODULO PER l’AUTOCERTIFICAZIONE DEGLI SPOSTAMENTI

Vai a questo link per il NUOVO MODULO

Disponibile il nuovo modello di Autocertificazione per gli spostamenti aggiornato e modificato sulla base delle nuove disposizioni introdotte dal dpcm 22 marzo 2020.

Gli spostamenti delle persone sono sempre vietati se non per comprovati motivi di salute, di necessità o di lavoro.

Gli spostamenti per motivi di lavoro o per necessità (fare la spesa) vanno giustificati con il nuovo modulo di autocertificazione degli spostamenti. Il nuovo modulo di autocertificazione per poter compiere spostamenti durante l’emergenza coronavirus deve essere compilato con i propri dati anagrafici e con il motivo per cui si esce.
Nel nuovo modello aggiornato al 23 marzo, bisogna specificare anche l’indirizzo da dove è iniziato lo spostamento e la destinazione finale. L’autocertificazione è necessaria sia per chi esce a piedi sia per chi si muove a bordo di veicoli.

Autocertificazione per gli spostamenti MODULO AGGIORNATO AL 23.03.2020

>> SCARICA: MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE PER GLI SPOSTAMENTI AGGIORNATO (formato PDF)


>> SCARICA MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE PER GLI SPOSTAMENTI AGGIORNATO (FORMATO WORD EDITABILE)

Il ministero dell’Interno ha predisposto questo nuovo modulo per l’autocertificazione e va compilato ed esibito al momento degli spostamenti, che ricordiamo ancora una volta, possono essere fatti solo per comprovate esigenze lavorative; assoluta urgenza (per trasferimenti in comune diverso); situazione di necessità; motivi di salute.

Il modulo di autocertificazione per gli spostamenti può essere scaricato, stampato e compilato ed esibito in caso di richiesta dalle forze dell’ordine. Le dichiarazioni devono essere veritiere. Se ci fosse una dichiarazione non veridica ci si espone a un altro reato che si aggiunge allo spostamento non giustificato: la falsa certificazione.