Amendolara riconferma la Bandiera Blu insieme ad altre 5 località calabresi

Letture: 2248
R&B Sport

Sono 131 le localita’ costiere e 61 gli approdi turistici che potranno fregiarsi la prossima estate della Bandiera Blu 2012, per un totale di 246 spiagge. In Calabria sono 6 le località che sono state premiate della 26/a edizione di Bandiere Blu assegnate dalla Fondazione per l’educazione ambientale (Fee) in collaborazione con Enel Sole e consegnate oggi a Roma. Cariati, Amendolara (Cosenza); Cirò Marina, Melissa-Torre Melissa (Crotone); Roccella Jonica, Marina di Gioiosa Jonica (Reggio Calabria).

Da sottolineare che non è stata assegnata nessuna Bandiera Blu alle spiagge del mar Tirreno e della provincia di Catanzaro.

E’ la legittima soddisfazione del primo cittadino di Amendolara, Antonello Ciminelli: «Anche nella prossima estate sul pennone più alto del comune di Amendolara continuerà a sventolare l’ambita Bandiera Blu, assegnataci per il secondo anno consecutivo dalla FEE, l’organizzazione internazionale “no-profit” con sede a Roma che da un quarto di secolo porta avanti il programma che ogni anno, nel mese di maggio, premia i comuni italiani più virtuosi e più attenti al benessere del mare, e non solo. Abbiamo così mantenuto fede all’impegno assunto con i nostri concittadini: l’ambito riconoscimento ci ripaga dello sforzo sostenuto e ci incoraggia a fare sempre di più per incrementare il livello di vivibilità del nostro paese a tutto vantaggio dei cittadini residenti, dell’utenza turistica che ogni anno sceglie Amendolara come meta delle proprie vacanze e anche dei nostri cari emigrati sparsi per il mondo che ogni anno tornano puntualmente nel loro paese d’origine».

Siamo particolarmente soddisfatti – dichiarano Filippo SERO, Sindaco di CARIATI insieme all’assessore al city marketing Sergio SALVATI. Per la quarta volta consecutiva – affermano – condividiamo, con la comunità ed il territorio, questo importante risultato che, ancora una volta, rappresenta al tempo stesso un obiettivo ulteriore.