Addio al dio del calcio

Letture: 1913
R&B Sport

All’età di 60 anni è morto Diego Armando Maradona. Nelle scorse settimane Maradona era stato operato alla testa, l’intervento era andato bene. Ma questo mercoledì mentre era nella sua abitazione Diego è stato colto da un arresto cardiaco, che gli è stato fatale.

La sua storia in Italia si lega ai due storici scudetti del Napoli, Era il figlio di Chitoro e Tota che vivono dentro una baracca di legno e lamiera che si chiama Villa Fiorito. Hanno già cinque bambine, Diego è il primo maschio. Poi arrivano Hugo e Lalo. Diego lo chiamano subito Pelusa, perché ha già una testa piena di peli. Nasce e gioca al pallone, è un predestinato, “hijo de Dios”, figlio di Dio.

Un mondiale vinto, un altro scippato in Italia  ma anche la tossicodipendenza e una vita sregolata. Se Maradona avesse solo giocato a calcio forse non sarebbe stato più grande di così, forse…