25 aprile…liberazione e riflessione

Letture: 1554

25 aprile, una Liberazione che appare surreale e invita alla riflessione. Ma anche alla Resistenza che stiamo vivendo noi tutti, in questa fase surreale.
Alla Lotta per sconfiggere questo virus e alla gloria di chi, oggi, è sul fronte per combatterlo.
Alla nostra Italia che si rialzerà, a fatica ma ce la farà!


Come ricorda anche Maurizio Alfano, che ha curato questa bellissima immagine di copertina: “Partigiani si nasce, poiché da subito si è chiamati ad essere da una parte o dall’altra della barricata. Perché non è vero che la sinistra è come la destra, che il nero è come il rosso, la notte come il giorno, l’amore come l’odio, la fratellanza come la disumanità, un campo di calcio come un campo di sterminio. E no. Non è proprio la stessa cosa”.
Alla Libertà, al Coraggio, alla Speranza.
Buon 25 Aprile!