Yamamay Lamezia volley, tutto pronto

futura-vs-sensation-300x200 Yamamay Lamezia volley, tutto prontoSi alza il sipario sul campionato della Yamamay Lamezia che si ripresenta con rinnovato entusiasmo ai nastri di partenza del torneo di Serie C Regionale Femminile.

La squadra lametina, guidata anche quest’anno da mister Rino Guzzo, con la collaborazione di Francesco Ferraiuolo, si presenta con il chiaro intento di fare meglio della passata stagione quando il sogno promozione svanì nella sfortunata finalissima dei play-off.  Un team in gran parte rinnovato, sia sul piano tecnico che dirigenziale, per prepararsi al meglio ad un futuro ricco di soddisfazioni che squadra e società si vogliono e vogliono regalare ai tifosi ed alla città.

L’esordio delle biancorosse è previsto tra le mura amiche del PaleGatti dove, alle ore 18 di sabato 18 ottobre, si scenderà in campo per affrontare un avversaria che sappiamo esser molto forte, come vuole la tradizione, guidata in panchina dal quella vecchia volpe di Piero Asteriti, che lo scorso anno ha disputato i play-off e, nella gara al Palkakrò della regular season, conquistò un successo che fece perdere quel primo posto che sarebbe stato poi decisivo nella finalissima della post-season. Un’avversaria che sarà sicuramente tra le maggiori protagoniste del torneo e dunque si inizia con una gara delicata da prendere con le molle. Certo siamo ancora alla gara d’esordio e la condizione non è al meglio ma, come ci ha dimostrato lo scorso torneo, ogni punto in ogni giornata può essere determinante. Non si possono lasciare punti per strada e bisogna iniziare con il piglio e la determinazione giusta su ogni pallone.

Il roster si presenta con le confermate Simona Cirifalco, Ilenia Buonfiglio, Caterina Mercuri, Lalla Mercuri, Chiara De Sando, Chiara Ruberto e Sandra Spaccarotella a cui si aggiungono; l’opposta brasiliana Suelen Da Silva Oliveira, lo scorso anno a Palmi, la palleggiatrice argentina Romina Flores, lo scorso anno all’Elba, la schiacciatrice lametina Giorgia Schirripa, lo scorso anno a Pizzo, e le figliol prodighe Enrica Doretto, dal Lamezia Volley, Ilaria Perri, dalla Fidelis Cirò, e Serena Torcasio reduce dall’esperienza in serie A2 a Soverato.

La società si augura che il pubblico lametino, come del resto ha sempre fatto, sia vicino alla squadra con la sua massiccia e calorosa presenza al PaleGatti tale da rappresentare l’elemento in più per arrivare agli obiettivi prefissati.

 

Lamezia Terme,  17 ottobre  2014                                                 Ufficio Stampa Volleyball Lamezia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here