Vuoi diventare un trader professionista? Esiste un modo garantito per riuscirci

Letture: 467

Non tutte le persone conoscono il trading online o sanno di cosa si tratti, sebbene questo sistema sia diventato molto popolare, soprattutto da qualche anno a questa parte. In realtà, fare trading è una professione molto antica, che prima poteva essere praticata soltanto da un’elite di persone, mentre ora è accessibile a chiunque abbia una connessione a internet.

Il trading online è uno dei modi più popolari per fare soldi al giorno d’oggi. Ti abbiamo stuzzicato, non è così? Fare tanti soldi ora come ora sembra quasi un’utopia, un sogno a occhi aperti quasi impossibile da realizzare. Sicuramente non è facile diventare ricchi tramite il duro lavoro e nelle maniere più tradizionali. Per questa ragione, e pure per via di una situazione finanziaria sempre più catastrofica, le persone si stanno avvicinando con curiosità al mondo del trading online.

Altro non è che il settore del mercato azionario reso semplice per tutti, anche per chi non ha competenze specifiche in economia e statistica e non ha mai avuto a che fare prima con i meccanismi della Borsa.

Com’è possibile riuscire a fare trading online senza una formazione?

Il fatto che tutti possano approcciarsi al trading online e svolgere questa attività da zero per iniziare subito a guadagnare non vuol dire certo che non esista una sottospecie di percorso formativo da seguire.

La differenza fra un trader di successo, che riesce pure a raggiungere un reddito di sei cifre all’anno, e un dilettante che perde più soldi di quanti ne investa è appunto l’esperienza, e tutta una serie di requisiti minimi che dipendono da fattori come attenzione ai dettagli, carattere, furbizia e studio approfondito delle dinamiche che regolano il mercato azionario.

Sicuramente bisogna avere, fin dalla partenza, per non ritrovarsi svantaggiati, una conoscenza completa del linguaggio borsistico: il lessico, il modo di approcciarsi con i broker, i modi di dire e i segnali. Senza la capacità di comunicare e di decodificare i messaggi nascosti dietro alcune strategie, come puoi comprendere quali passi fare?

A questo proposito, per fortuna esistono tantissimi manuali, scritti da trader professionisti o esperti broker, e pubblicati per trasmettere i saperi di cui i principianti hanno bisogno per trasformarsi in investitori capaci e scaltri.

E a questo proposito, possiamo dire che manuale del trading on line più potente e  la cui lettura ci sentiamo di consigliare per incrementare non soltanto la conoscenza della materia, ma soprattutto l’assimilazione di nuove tecniche e strategie potenzialmente vittoriose, è “I segreti del trading di breve termine”, scritto da Larry Williams e pubblicato da Trading Library.

Oltre alla lettura dei manuali (il trucco è leggere varie cose, tutte differenti, per poter apprendere da differenti punti di vista), quello che davvero può istruire e trasformare un praticante in un professionista è l’esperienza sul campo. Soltanto facendo e sbagliando sulle proprie gambe, le persone come te potranno davvero riuscire a raggiungere dei risultati.

Di seguito parliamo di un paio di strumenti che potrai utilizzare a questo scopo.  Gli strumenti per imparare a fare trading online e diventare bravi
Fino ad ora abbiamo parlato dell’aspetto formativo sul trading on line che riguarda la teoria e le tecniche, che bisogna conoscere per poter operare al meglio e per avere possibilità di compiere un percorso virtuoso con questa affascinante materia.

Teniamo presente che, oltre ai libri e ai manuali sul trading, ci sono piattaforme che mettono a disposizione per gli utenti e i trader dilettanti delle guide gratuite in pdf le quali, a differenza dei manuali, sono un po’ meno tecniche ma molto più semplici e intuitive e alla portata anche di quelle persone che, comprensibilmente, hanno meno dimestichezza con i termini tecnici del trading on line.

Ma c è uno strumento che è altrettanto importante e che è molto pratico e non va sottovalutato:ci riferiamo ai conti demo. Attraverso un conto demo un trader che ha poca esperienza e dimestichezza con il trading on line potrà investire in maniera pratica ma senza rischiare almeno inizialmente il suo capitale.

Potrà infatti investire soldi virtuali in maniera più o meno illimitata e poi quando sarà pronto anche dal punto di vista psicologico, inizierà a mettere i suoi soldi e a costruirsi una rendita finanziaria con il trading.