Comunali 2017 a Bisignano, il commento dei protagonisti

1767

E’ il momento delle analisi e dei commenti sulle elezioni amministrative di Bisignano, svolte lo scorso 11 giugno. Abbiamo raccolto i commenti a caldo dei maggiori protagonisti di questa tornata elettorale, che hanno espresso la loro opinione anche tramite i loro profili Facebook. Post e vere campagne comunicative hanno accompagnato le elezioni nei profili social degli elettori ed anche ad elezioni concluse, i candidati utilizzano facebook per ringraziare i propri elettori e chi li ha accompagnati nella campagna elettorale.

Iniziando da Francesco Lo Giudice, il neo sindaco eletto a Bisignano ha così commentato: “Si chiude una fase storica della nostra Città e se ne apre un’altra, con tante sfide e opportunità. Ora tocca a noi! Grazie a tutti per il sostegno”, accompagnando il post con la foto in Municipio.

 

Graziano Fusaro il primo eletto della lista Energia per il Cambiamento, con 493 preferenze: “Prima di gioire per qualsiasi vittoria, bisogna dare l’onore delle armi agli avversari! Un pensiero quindi ai candidati delle altre due liste per l’impegno che hanno profuso in questa competizione! Difficile descrivere la gioia, l’onore, il peso della responsabilità che la città di bisignano ha voluto tributarci! Non ho altre parole se non GRAZIE ! Grazie per averci accompagnato in questo incredibile percorso!!!”

Marcello Prezioso, alla sua prima candidatura, sempre tramite Facebook, commenta così: “Desidero esprimere il mio sincero ringraziamento e la mia profonda gratitudine per la fiducia e la preferenza ricevuta, a tutti gli elettori. Grazie di cuore a tutte le persone, che in questa campagna elettorale caratterizzata da falsità e illazioni sulla mia persona e sulla mia azienda, mi hanno sostenuto e incoraggiato ad andare avanti. Io ho avuto il coraggio di metterci la faccia in prima persona e di lavorare insieme a tutta la splendida squadra di #EnergiaperilCambiamento, affinché il sogno si realizzasse”.

Andrea Algieri, candidato con Francesco Fucile nella lista “Insieme per il buon governo” ha commentato così: “576 volte grazie a tutti coloro che mi hanno sostenuto e credono in me. Sono il più votato della mia città felicissimo e onorato del risultato ottenuto che mi conferma la stima e l’amore della mia gente: il popolo di Bisignano. Sempre convinto della scelta politica che ho fatto, ringrazio Francesco Fucile e tutta la squadra. Faremo un opposizione serie, costruttiva e a tutela del territorio e dei cittadini”. 

Anche Federica Paterno, ringrazia i suoi 287 concittadini che l’hanno eletta consigliere comunale di minoranza: “(..)Non posso che essere onorata e gratificata dei consensi che ho ricevuto, nella sconfitta ho avuto la mia “piccola grande vittoria”: prima donna eletta all’opposizione ed è tutto merito vostro. Perciò non finirò mai di ringraziarvi, continuerò ad impegnarmi e a mettercela tutta come ho fatto in questa tornata elettorale e a lavorare per il bene del paese!(..) E adesso buon lavoro a tutti e in bocca al lupo alla nuova amministrazione! Io farò di tutto per essere all’altezza del compito che mi avete affidato”.

Leggiamo il commento dell’assessore uscente Mario Umile D’Alessandro “Ringrazio tutti coloro che mi hanno dato il loro sostegno in tutti questi anni e i 200 elettori ed elettrici che mi hanno dato ancora fiducia questa volta. Avere confermato 200 preferenze, da solo, nonostante il tracollo della lista, mi gratifica dell’impegno profuso. Ringrazio quanti hanno collaborato con me, amici, cittadini e dipendenti comunali nel mio intenso lavoro amministrativo. Ringrazio i miei familiari per avermi sopportato e mi scuso per averli troppo spesso trascurati. Spero di avere contribuito almeno un po’ alla crescita della nostra comunità. Io mi fermo qui. La lista n° 2 e tutti i giovani che la compongono, hanno saputo, evidentemente, ben interpretare il cambiamento e le speranze dei cittadini. Al neo sindaco Francesco Lo Giudice e a tutta la nuova maggioranza consiliare l’augurio di buon lavoro. Bisignano ha bisogno ora di serenità e normalità. Grazie Bisignano, sempre”.

C’è anche chi, come la maestra Ornella Gallo eletta al consiglio di maggioranza con Lo Giudice, preferisce commentare con le citazioni «Penso che una volta la leadership significasse imporsi; oggi è possedere le qualità necessarie per meritare la stima degli altri». Nell’era dei social, non poteva certo mancare il selfie con le sei donne del gruppo “Energia per il cambiamento”. Tutte elette al consiglio comunale.