Volley: La vallecrati in testa a 4 turni dalla fine

pallavolo_vallecrati Volley: La vallecrati in testa a 4 turni dalla fineMissione compiuta per la Dp Grafica Vallecrati che, con una grande prestazione sul palazzetto di Collina Castello, batte Gallico per 3-0 e conquista la vetta del campionato a quattro turni dalla fine. Una gran cornice di pubblico ha sostenuto le giocatrici e il “gladiatore” Iaquinta, in una gara tatticamente perfetta, che ora autorizza la Dp Grafica a pensare in grande…

Già dal primo set si capisce l’aria di vittoria, con un 25-23 certo sofferto, ma pieno di intensità. Nel secondo set, invece, Gallico si mostra molto nervosa e perde per 25-17. Nel terzo set le reggine sembrano chiudere il parziale, ma gli ultimi sei punti conquistati dalla squadra di Iaquinta forse sono il riassunto della squadra in questo campionato, con il 26-24 che chiude la gara, e forse il torneo. Ora per la Vallecrati i pericoli arrivano dalle trasferte di Vibo e poi di Cirò Marina, mentre in casa il collettivo bisignanese è veramente una schiacciasassi. Il campionato, comunque, ha offerto altri spunti di riflessione e in tutti i campi lo spettacolo non è mancato. Il 3-2 di Crotone su Vibo risulta essere una gara molto equilibrata, con Vibo che non riscatta la sconfitta patita contro la Poggioverde nella semifinale di Coppa Calabra, poi vinta proprio da Crotone sull’attuale capolista. Nel derby cosentino, la Gm Volley batte la Lady Paola per 3-1 e continua a trasmettere tranquillità ai suoi tifosi, dopo un campionato, in alcuni istanti, molto snervante. La Sensaction Gioiosa Jonica, invece, continua a vincere e convincere, stavolta sul campo dell’Adp Catanzaro per 3-0, mentre Cirò vince contro la Stella Azzurra con il medesimo risultato. Lo scontro salvezza tra Nissan Castrovillari e San Nicola Palmi è vinto dalle ragazze del pollino con il 3-0 che non lascia dubbi sul riscatto di una squadra quasi in caduta libera. Il 15, invece, si recupera il derby reggino tra SS Cuore e Spinella Marmi, tra due squadre che giocano a viso aperto. Ora la classifica vede, come già detto, la Dp Vallecrati prima a 60 punti, Cav Gallico con 58 e Poggioverde Crotone staccata a 55. Ancora ci sono in ballo altri dodici punti e tutto può succedere in uno dei campionati degli ultimi anni.

Massimo Maneggio

Dm Web di De Marco Fabrizio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here