Volley: La pausa arriva al momento giusto per la BCC Mediocrati

volley7-150x150 Volley: La pausa arriva al momento giusto per la BCC MediocratiLa pausa arriva al momento giusto per la Mediocrati che, dopo tre stop consecutivi, avrà modo di rifiatare, per preparare la seconda fase del campionato all’assalto. Domenica scorsa, in casa contro il Cinquefrondi, la Mediocrati ha giocato bene ma non ha concretizzato, contro un avversario che può vantare tanta esperienza in categoria. Al quarto tentativo la Bcc non è riuscita a imporsi sulla Golem, vera bestia nera calabrese in Serie B2, che è passata in vantaggio di due set al palazzetto di Collina Castello. La Mediocrati si è riportata sotto, accorciando le distanze, ma la Golem ha chiuso la pratica bisignanese nel quarto parziale. La Bcc rimane a quota 18 in compagnia del Messina, a una distanza dalla Finnova Siracusa e dalla Kermes Spezzano, che è riuscita nell’impresa di perdere in casa dell’ultima in classifica. Tutta la zona salvezza è diventata indecifrabile, in quanto anche chi sembrava spacciato ha ora un nuovo spirito.

La Noma ha vinto due gare nelle ultime tre settimane, grazie anche all’apporto di Sinfonia, mentre anche Catania sembra giocarsi le sue carte. Proprio per questo, la Mediocrati dovrà ritornare a macinare punti, anche senza dare spettacolo, come ad esempio nel derby contro la Malena Cirò, quando la gara è stata vinta meritatamente e in modo intelligente, senza perdersi in giochetti. Il campionato riprenderà nel weekend del 25-26 febbraio e l’avversario di turno sarà l’Irritec Messina. Dopo la trasferta siciliana, arriverà il Cutro in casa e poi ci sarà il derby a Spezzano: da queste tre gare potremmo vedere se la Mediocrati è pronta alla risalita.

Massimo Maneggio
su: Calabriaora

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here