Volley Bisignano, una domenica di successi

Letture: 933
R&B Sport

 

— comunicato stampa —
La festa dello sport a Bisignano. Le finali provinciali under 13 3×3 rappresentano un successo per la Volley Bisignano, fiera di averle organizzate nella palestra comunale di Collina Castello. Per tutta la mattinata abbiamo assistito soddisfatti a un pubblico in festa, che ha seguito i progressi dei ragazzi ben consapevole di un’organizzazione capillare, per una manifestazione ricca di interesse e vivacità. La capacità collettiva di creare spettacolo è stata apprezzata e questo è un grande segnale di vitalità per la Volley Bisignano, che da più di 35 anni è attiva nel settore pallavolistico. Proprio per questo i dirigenti e il presidente Lino Amodio hanno calorosamente ringraziato le società che hanno partecipato all’evento, ovvero Corigliano Volley, Pallavolo Rossano, Polisportiva Spes Praia, Lorica Parco Natura, Volley San Giovanni in Fiore, Pallavolo Taverna e Scuola Volley Paola, che si è aggiudicata la contesa dopo ore di divertimento sportivo. I complimenti sono arrivati anche dallo storico presidente Fipav Mario Calabrese, che ha sottolineato la capacità della Volley Bisignano di essere sempre protagonista nella formazione dei ragazzi con fair play, entusiasmo e rinnovate motivazioni. Saluti e complimenti sono arrivati – nel corso della manifestazione – anche dal sindaco di Bisignano, Francesco Lo Giudice, a ricordare come lo sport è il motore per correre nella vita, così come dal vicesindaco Ornella Gallo che ha ricordato, anche da insegnante, come la corretta formazione sportiva sia da sprone nella formazione completa del ragazzo.
Alle 18.30 invece è scesa in campo la prima squadra, che ha affrontato il Diamante proprio in casa nell’ultima partita del campionato di Serie C. L’organico allenato di Renato Amodio ha battuto il Diamante per 3-1, consolidando il quinto posto: dopo esser passata in svantaggio, la squadra cratense ha rimontato vincendo i parziali sul 25-17, 25-16, 25-23, schierando A. Amodio, L. Amodio, Barex (L), Caputo, Cosentino, Esposito, Ferraro, Iaquinta e Pugliese.
Per il torneo di Serie C di certo aumentano i rimpianti, per non aver centrato l’obiettivo dei playoff (solo due le distanze dal quarto posto occupato dal Diamante) con una squadra che comunque, almeno a inizio stagione, non era costruita per le prime posizioni. Rimpianti sommati a una stagione in cui la Volley Bisignano è stata varie volte penalizzata da arbitraggi non pronti per questa categoria (e qui ci fermiamo…).
In ogni caso, l’affetto del pubblico e la consapevolezza di aver svolto una stagione nel complesso positiva sono sicuramente elementi da mettere in conto, proprio per questo ringraziamo anche tutto lo staff tecnico e gli atleti che non hanno lesinato il loro impegno in questi mesi.
Nelle prossime settimane, la società farà un quadro della situazione impostando così le linee guida per la stagione 2019-2020. Una stagione in cui la Volley Bisignano ripartirà dai più giovani, come è giusto che sia.

Ufficio stampa Volley Bisignano
28-4-2019