Volley Bisignano, ko in Serie C… ma con una grande festa minivolley per consolarsi

Letture: 1125

— Comunicato stampa —

Volley Bisignano-Belvedere 1-3 ( 23-25, 23-25, 27-25, 22-25 )

Volley Bisignano: Ferraro, Caputo, Pugliese, Gallo, Iaquinta, Luca, Polizzo, Barex, Grosso, Esposito, Algieri, De Marco. Allenatore: Amodio

Belvedere: A. Bencardino, C. Bencardino, Benvenuto, Bevilacqua, Cesareo, De Paula, Esposito, Fasano, Gagliardi, Grosso, Iorio, Papa. Allenatore: Marsico

Direttori di gara: Antonio Mazza – Elena Donato

Nuovo turno di campionato in Serie C, in cui la Volley Bisignano affronta il Belvedere per una sfida dai chiari contorni playoff contro una squadra che da neopromossa ha senza dubbio dei ritmi di marcia che la candidano come protagonista del campionato. La gara mette davanti due compagini che vogliono conquistare l’intera posta in palio, il Belvedere dalla sua ha l’esperienza, il Bisignano invece la voglia di riscattare la sconfitta contro la Milani Rende di domenica scorsa.

Gara tiratissima, con il Belvedere che si è portato sul doppio vantaggio solamente negli ultimi palloni del primo e secondo set, mentre il Bisignano ha avuto il merito di riaprire la gara con il 27-25 del terzo campo. Belvedere però ha avuto il merito di chiudere la contesa nel quarto set, sfruttando la maggiore incisività sottorete. Nonostante gli incitamenti del pubblico, al Belvedere vanno i tre punti, la Volley Bisignano incappa invece nella terza sconfitta consecutiva, rimane a centro classifica e cercherà il riscatto nella prossima trasferta di Crotone che chiuderà l’anno solare.

Con un occhio in campo, dunque, e con un occhio al… mercato. La Volley Bisignano sta valutando l’ingaggio del talentuoso Lucantonio Amodio, un ragazzo che nonostante la giovane età ha un curriculum sportivo di tutto rispetto e potrebbe tornare per dare una mano alla squadra della sua città.

Per completare il weekend sportivo, ieri si è svolta la festa del minivolley al palazzetto di Collina Castello con un ottimo seguito di pubblico e i circa ottanta ragazzi in campo, che hanno mostrato il meglio di questo sport. Sicuramente una grande soddisfazione per tutta la società che, con grandi sforzi e spirito di sacrificio, ha riportato in auge un evento importante e utile per avvicinare famiglie e ragazzi ai valori sportivi. Non a caso è stato questo il messaggio portato dall’amministrazione comunale bisignanese, presente all’evento con il consigliere Francesco Straface, l’assessore allo Sport Pierfrancesco Balestrieri e il sindaco Francesco Lo Giudice, il quale ha promesso un restyling del palazzetto e ha ricordato come le migliori vittorie arrivano dal rispetto delle regole e dalla lealtà dei veri valori sportivi. Parole condivise e apprezzate dal presidente Lino Amodio e dal ds Massimo De Marco, consapevoli di come la pallavolo sia uno sport di grande condivisione, e non a caso la presenza di coach Gaetano Lo Bianco – simbolo sportivo della pallavolo cosentina – è la dimostrazione della grande sinergia d’intenti. Della festa del minivolley ma anche della coesione con il mondo della scuola, ne parlerà il nostro Antonello Cosentino, che sarà ospite domani – lunedì 17 dicembre – nella trasmissione “A tutto sport” in onda su Rtt (canale 115 o 293 dgt) alle ore 18 e alle ore 23 in replica.

Ufficio stampa VolleyBisignano 16-12-2018