Volley Bisignano, due acquisti ma prima sconfitta

Letture: 2545

— COMUNICATO STAMPA —
Volley Bisignano – Cinquefrondi 0-3 (19-25, 19-25, 18-25)
Volley Bisignano: Ferraro, Caputo, Pugliese, Amodio, Iaquinta, Luca, A. Polizzo, Barex, Grosso, Esposito, Cosentino. Allenatore: Amodio
Cinquefrondi: Barreca, Cimino, Fazzari, Laurendi, Melara, Mercurio, Orlando, Pugliatti, Puntorieri, Remo, Santacroce, Spanò, Varamo, Allenatore: Tomasello

Arbitri: Mirko Crucitti e Rosamaria Carvelli

Per il terzo turno di campionato si affrontano Volley Bisignano e Cinquefrondi, entrambe imbattute ma con i reggini che hanno un punto in più rispetto ai cratensi, per quello che si può considerare il big match di Serie C. Squadre che arrivano sul parquet con il morale alto e soprattutto la Volley Bisignano può avere inizialmente un motivo in più per sorridere: è arrivato in tempo, per la gara odierna, il transfert di Mario Esposito, che torna così a indossare i colori biancoblu. Un graditissimo ritorno per uno degli atleti più talentuosi del territorio, che arriva in prestito dalla Tonno Callipo Vibo, a testimonianza anche degli ottimi rapporti tra le due società, con il presidente cratense Lino Amodio che ringrazia per la grande disponibilità mostrata il presidente Pippo Callipo e il direttore sportivo della squadra di Serie A1, Ninni De Nicolò.
Esposito è stato uno dei protagonisti negli ultimi anni, quando ad esempio la Volley Bisignano da neopromossa in Serie C ha sfiorato subito la promozione nel torneo 2013-14, ottenendo l’anno successivo la finale di Coppa Calabria. Senza dubbio, è una garanzia per prestazioni in campo e per la professionalità nel percorso collettivo di crescita, sottolineando inoltre l’impegno dello stesso palleggiatore anche nella formazione delle giovani promesse (che da queste parti abbondano).
Non è l’unica novità: è stato ufficializzato, infatti, anche il tesseramento del classe 2000 Daniele Gallo, per il quale il ds Massimo De Marco ha ringraziato la volley Fagnano nella persona di Luca Vattimo per la disponibilità mostrata. Gallo ha giocato per tre anni in Prima divisione, poi si è alternato con la Serie D. Uno schiacciatore che arriva a Bisignano carico e voglioso di fare bene, sicuramente crescerà nel corso del tempo.
Andando alla gara odierna, pubblico presente per il big match al palazzetto di Collina Castello. Mister Amodio registra i due nuovi acquisti ma l’indisponibilità di De Marco, Tomasello dal canto suo studia l’avversario per cercare di capirne gli eventuali punti deboli. La gara viaggia sul filone di una Volley Bisignano volenterosa e di un Cinquefrondi più incisivo, guardando al computo dei parziali e alla durata del match sicuramente i reggini hanno meritato la vittoria per quanto fatto vedere in campo, con coach Tomasello che accoglie sicuramente con piacere gli applausi dello sportivissimo pubblico di Collina Castello. Dall’altra parte, mister Amodio – soddisfatto per gli ultimi innesti – ha parlato di una Volley Bisignano che potrà solamente migliorare, con una maggiore amalgama di tutto il gruppo da affinare con il lavoro quotidiano e con gli allenamenti.

Ufficio Stampa Volley Bisignano
28-10-2018