Volley Bisignano che sofferenza contro Lamezia

Letture: 884
R&B Sport

Volley Bisignano – Volo Virtus Lamezia 3-1 (25-18, 24-26, 26-24, 25-21)
Volley Bisignano: A. Amodio, L. Amodio, Algieri, Caputo, Cosentino, Esposito, Ferraro, Grosso, Pugliese, Barex (L). Allenatore: Amodio.
Volo Virtus Lamezia: Battimelli, Cannarella, Colloca, Gaetano, Grandinetti, Morello, Perri, Pontieri, Renda, Saffioti, Tarquini, Viterbo. Allenatore: Cittadino.

Serata di sofferenza sportiva al palazzetto di Collina Castello dove la Volley Bisignano ha superato per 3-1 la Volo Virtus Lamezia, continuando così una striscia positiva sicuramente importante (13 punti nelle ultime cinque gare), da sottolineare in vista playoff. Al risultato odierno si abbina anche la “prima” per la nuova divisa, che sarà utilizzata d’ora in poi per celebrare i trentacinque anni di attività di una società sportiva che è stata recentemente premiata per gli ottimi risultati maturati in campo giovanile: «Soddisfazione importante – ha dichiarato recentemente il presidente Lino Amodio – a dimostrazione di come una società pallavolistica non si occupa solamente della prima squadra, ma punta con decisione anche a tutte le fasce di età, impegnandole nei vari campionati». La domenica di campionato è stata così completata dalla prestazione della squadra allenata da Renato Amodio, che avrà il compito di inseguire gli obiettivi stagionali con coraggio e abnegazione. Oltre al campionato, infatti l’obiettivo societario è di ben figurare in Coppa Calabria dove è stata già stabilita la gara d’andata per la semifinale contro il Cinquefrondi, che si disputerà giovedì 28 febbraio davanti al proprio pubblico. Ci sarà tempo per arrivare al meglio all’incontro.

Ufficio stampa Volley Bisignano
17-02-2019