Volley Bisignano, 3-0 lottato contro la Milani Rende dell’ex Lionetti

Volley Bisignano – Milani Rende 3-0  ( 25-17, 27-25, 26-24 )
Volley Bisignano: Ferraro, Pugliese, Brindisi, Balestrieri, Amodio, Luca, Scotti, Gallo, Caputo, Iaquinta, De Marco, Pignataro, Todisco. All: Amodio

Milani Rende: Totera, Froio, Rizzuto, Cozza, Abritta, Ubbriaco, Tarsitano, Fasanella, Leone. All: Lionetti

Nuovo turno di Serie C per la Volley Bisignano che ha superato la Milani Rende per 3-0. La gara svolta al palazzetto di Collina Castello è stata aperta dal saluto delle squadre, accompagnate dai ragazzi che giocano nel settore giovanile, in particolare da quelli che hanno scelto di abbracciare il nostro progetto a Bisignano: sintomo di come la società, attenta e meticolosa, voglia valorizzare tutti i protagonisti della Volley Bisignano, trovando così sempre stimoli e risorse umane di primo livello. Da ammirare, inoltre, il comportamento impeccabile dei bambini e dei genitori, che hanno così permesso questa bella copertina del prematch.

Volley-Bisignano-milani-Rende-3-0-300x169 Volley Bisignano, 3-0 lottato contro la Milani Rende dell'ex LionettiSfida speciale, guardando al lato tecnico, quella appena conclusa contro la Milani Rende, da quest’anno allenata da Roberto Lionetti, protagonista con la Volley Bisignano prima da palleggiatore e poi da allenatore. Lionetti da coach ha saputo tirar fuori il meglio dalla squadra in un importante periodo storico, conquistando la finale di Serie C da neopromossa in categoria, nonchè la finale di Coppa Calabria, competizione persa solamente per poche battute a San Giovanni in Fiore. E come non ricordare anche le tante vittorie interne coinvolgente, ricordiamo quelle contro Praia e contro avversari superiori solamente sulla carta.

Sul parquet però non c’è tempo per i ricordi.

Nel primo set facile dominio della Volley Bisignano che ha chiuso sul 25-17, un parziale che forse ha illuso i cratensi sulla facilità del match. La Milani ha lottato al cambio campo, cercando di sfruttare qualche errore del Bisignano e portando la contesa a una sfida intensa. Il secondo set è chiuso dai locali sul 27-25 e al terzo gioco è stata però la Milani a prendere inizialmente il largo. La rimonta locale e un alternarsi di emozioni, errori e qualche buona giocata, ha portato il terzo set ad esser vissuto quasi come un thriller, chiuso dal Bisignano sul 26-24. Sale a quota 12 la squadra allenata da Renato Amodio, che dovrà considerare questo match in maniera “didattica”, applausi meritati anche alla Milani Rende e al suo tecnico, che sarà sempre il benvenuto nel nostro palazzetto di Collina Castello.

Ufficio stampa Volley Bisignano
18-11-2017

Dm Web di De Marco Fabrizio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here