Volley Bisignano, da 2-0 a 2-3 contro Lamezia

Comunicato stampa

Kratos Eventi Bisignano – Lamezia 2-3 (25-20, 25-18, 22-25, 18-25, 12-15)

Kratos Bisignano: Balestrieri, De Marco, Ferraro, Pugliese, Scotti, Todisco, Amodio, Iaquinta, Barex, Algieri, Grosso, Pignataro, Luca. Allenatore: Amodio

Volo Virtus Lamezia: Amendola, Battimelli, Caccamo, Chirumbolo, Cittadino, Colloca, De Fazio, Genovese, Mascaro, Mercuri, Pontieri, Pontieri, Saffioti. Allenatore: Cittadino

vb-montalto-2-3-300x155 Volley Bisignano, da 2-0 a 2-3 contro Lamezia

Inizia il girone di ritorno e anche il 2018 pallavolistico della Volley Bisignano che, sul parquet di Collina Castello, ha ospitato il Lamezia che all’andata si era imposta per 3-0 sul proprio palazzetto. La gara, terminata con il 3-2 per gli ospiti, ha lasciato ben più di un amaro in bocca nei cratensi, che conducevano la partita per 2-0: la partenza degli uomini di Renato Amodio era stata positiva, conquistando il primo set sul 25-20 e poi il secondo successivamente. Nel terzo parziale l’equilibrio è stato generale, fin quando il Lamezia ha approfittato degli errori cratensi per mettere la freccia. Forse la paura di vincere o forse un calo mentale sono stati i fattori deterrenti per i padroni di casa, con la Volo Virtus che ha avuto la forza di reagire proponendosi sempre più. L’esperta squadra ospite ha capito che era possibile riportarsi seriamente in partita, così è riuscita a pareggiare il computo dei set con un 25-18 in proprio favore. L’ultimo set è stato equilibrato nella prima parte e poi spostato sulla rotta del Lamezia che ha così conquistato due punti forse insperati, per come si era messo il match, dopo due ore e un quarto di gioco. La squadra cratense, applaudita comunque a fine gara dal pubblico del palazzetto di Collina Castello, muove leggermente la classifica ma sa di aver perso un’ottima occasione per tornare alla vittoria. Ora, testa alla Coppa Calabria.

 

Ufficio stampa Volley Bisignano

06-01-2018

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here