Volley: BCC Mediocrati – Messina 3-1

Terza vittoria di fila per la Bcc Mediocrati, che si congeda dai propri tifosi per il 2011 e mangerà un panettone più dolce, dopo l’affermazione casalinga contro il Noma Messina. Bcc orfana di Giorgia Giordano, l’opposta infortunatasi nel match contro la Finnova Siracusa, ma carica e determinata anche senza uno dei punti di forza. Nel primo set la Bcc controlla il gioco, con buone trame offensive abbinate a una discreta ricezione, con il risultato di 25-18 in cassaforte. Al cambio campo la musica rimane pressoché invariate e la squadra bisignanese si impone nuovamente, questa volta con il parziale di 25-22. Il terzo set è in assoluto spettacolo allo stato puro: finisce 36-34 per il Noma, registrando forse il piazzale più alto nella storia del palazzetto di Collina Castello. Nel quarto parziale la Bcc non cade in cali di concentrazione e si assicura i tre punti, chiudendo la pratica grazie al set vinto per 25-21. Squadra in crescita e classifica in crescendo: Iaquinta può essere soddisfatto per una Bcc che è sempre più solida.

BCC MEDIOCRATI 3
NOMA MESSINA 1

Parziali: 25-18, 25-22, 34-36, 25-21

BCC MEDIOCRATI: Rota, Reitano, De Marco (lib), Perri, Meccariello,Cambareri, Romano, Pisarro, Chiappetta, Lupinacci, Pugliese, Meringolo. Coach: Iaquinta

NOMA VOLLEY:  Di Blasi, Ferraro, Hulmanova, Incognito, Mistretta E., Mistretta L., Ronga (L), Rotella,Tatarishivili.All: Scandurra.

Arbitri: Domenico Ferrise – Alessandro Dicerto

Massimo Maneggio
su: Calabriaora

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here