Volley: Bcc Mediocrati-Costaverde Cefalù: 1-3

Brutta giornata per il team bisignanese, che cede le armi a una Costaverde Cefalù cinica, ordinata e incisiva negli attacchi. All’andata fini 3-0 in terra sicula ed ora, alla prima del ritorno, la musica non è cambiato, suonando sempre a favore del Cefalù. La Costaverde fa capire subito le sue intenzioni con un primo parziale carico di intensità, con il risultato a proprio favore per 25-19. Ci si attende la reazione locale e quest’ultima arriva puntuale al cambio campo, con la Bcc Mediocrati che mette in parità l’incontro sul 25-22. Nel terzo parziale il Cefalù fa prevalere nuovamente la propria forza e vince il set per 25-21. Nuovamente in campo e crollo psicologico della squadra bisignanese, che gioca il parziale più brutto dell’anno, rimanendo quasi al palo, con la sconfitta per 10-25.

BCC MEDIOCRATI 1 – COSTAVERDE CEFALU’ 3

Parziali 19-25 25-22 21-25 10-25

BCC Mediocrati: Rota, Reitano, De Marco (lib), Perri, Meccariello, Cambareri, Romano, Pisarro, Chiappetta, Lupinacci, Pugliese, Meringolo. Coach: Iaquinta

Costaverde Cefalù: Pitarresi, Maresca, Mercieca, Ingrosso, Greco, Puleo, Casale, Piccioni, Lo Iacono (L.). Allen. Giovanni Savasta

Arbitri: Luciano Brancati – Beatrice Picerno.

Massimo Maneggio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here