Volley: Bcc Mediocrati 3-1 Cutro

1188

Risorge la Bcc Mediocrati che, dopo quattro sconfitte consecutive, ritrova il sorriso battendo il Cutro della sempre eterna Won. Gara non facile per il carico psicologico delle ultime settimane, con la Mediocrati che aveva perso molta della fiducia guadagnata, rimanendo in credito anche con la fortuna. Il Cutro, dal canto suo, arrivava al derby con la tensione dovuta dalle polemiche in corso nella città crotonese: la società che ha richiesto una maggior attenzione verso un gruppo che quest’anno sta compiendo un campionato meraviglioso. Il Cutro scende in campo forte dei 26 punti conquistati sinora, e nel primo parziale i tifosi di casa assistono a un film horror.

La Mediocrati è svagata in campo, latita la ricezione e soprattutto l’aspetto psicologico, mentre il Cutro senza strafare porta comodamente a casa il primo parziale sul 13-25. Iaquinta è una furia e il pubblico rumoreggia, ma le giocatrici recepiscono subito il messaggio: quello di svegliarsi e tornare a combattere. Il secondo parziale è un monologo delle padroni di casa, rapide e incisive sotto rete, con il punteggio che torna in parità con il 25-15 in tasca. Terzo set e maggior equilibrio in campo, con le due squadre che a volte dosano anche le proprie forze: ne viene fuori un parziale di grande strategia e la Mediocrati ha l’abilità per chiudere al momento giusto e portarsi in vantaggio.

Il Cutro cala anche psicologicamente e sente la pressione del pubblico di Collina Castello, mentre la Mediocrati tatticamente riesce a prevedere le mosse dell’avversario. Il quarto parziale registra il dominio bisignanese, con la Mediocrati che fissa il 3-1 finale grazie al 25-17 conquistato senza troppe difficoltà. Gara vinta e boccata d’ossigeno per la squadra di Maurizio Iaquinta, che si riporta a più tre dal quart’ultimo posto e può già proiettarsi al match di domenica prossima: il pentitissimo derby contro la Kermes Spezzano da affrontare fuori casa. Al Cutro, invece, vanno tanti applausi, soprattutto in questo momento particolare.

MEDIOCRATI 3 – CUTRO 1

Parziali 13-25 25-15 25-23 25-17

Bcc Mediocrati: Rota, Reitano, De Marco (lib), Calculli, Perri, Meccariello, Cambareri, Romano, Pisarro, Chiappetta, Lupinacci, Pugliese, Meringolo. Coach: Iaquinta

Cutro: Bareti, Vasapollo, Cosentino, Gambuzzo, Won, Tambara, Lembo. Coach: Won

Arbitri: Antonio Gaetano – Domenico Ferrise

Massimo Maneggio
su: Calabriaora