Volley: BCC Mediocrati 0-3 Golem Palmi

Bcc arrivederci in Serie C. Arriva anche la matematica a condannare la squadra bisignanese, che perde in casa contro la Golem e ritorna, dopo tre stagioni, nella categoria regionale. La Golem riscatta, così, la brutta prestazione di domenica scorsa, quando a Palmi il Cutro si impone, con fin troppa facilità, per 3-0. La partita ha viaggiato sul binario della squadra ospite, che non ha mai avuto eccessivi problemi nel regolare, nonchè tenere a bada, l’avversario. Nel primo set il maggiore equilibrio, anche se la Golem ha preso poi il largo per 25-19. Stesso copione, o quasi, nel secondo parziale, con un cambio campo che vede la Golem andare a razzo per poi concludere sul 25-18. Il terzo gioco, invece, è pura formalità per le reggine, mentre la Bcc Mediocrati sbaglia anche l’impossibile, tra rotazioni mal giranti e una battuta da matita rossa. Con un secco 3-0, quindi, la squadra bisignanese saluta il mondo professionistico, in una gara come specchio ideale della stagione disastrata.

Bcc Mediocrati: De Marco (L), Fiorini 6, P.Pagano 10, Pedimonte 11, Bachini 3, C.Pagano 1, Pisarro, Lanzone, Monteduro, Luzzi, Pugliese 2, Magarò. Allenatore: Iaquinta

Golem Palmi: Corallo 8, Genovese, Dascola 10, Genovese, Matte 2, Mucciola 4, Neves 11, I.Speranza 12, S.Speranza 5, Voci (L). Allenatore: Salvago – Celi

Arbitri: Mario Chiechi – Eustachio Papapietro

NOTE Parziali: 19-25, 18-25, 11-25

 Massimo Maneggio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here