Vollet BCC – Due punti in quattro gare

Due punti in quattro gare: la Bcc Mediocrati è partita con il freno a mano tirato in questo primo scorcio di campionato. Partenza al rallenty per la squadra di Maurizio Iaquinta, che non riesce a svoltare e ha inanellare una serie di risultati positivi. Domenica scorsa, contro l’Irritec, le bianco blu hanno giocato praticamente per un parziale e mezzo, concedendo poi grandi iniziative alle avanzate delle siciliane. Iaquinta le sta provando tutte e aveva anche preparando nei minimi dettagli la gara, con la squadra che ha capito le direttive nel primo set, portato a casa grazie a una buona ricezione e ad una ottima battuta. Nel secondo set è arrivata la svolta negativa della partita: la Mediocrati si porta avanti di sette punti, ma cala vistosamente dal punto di vista mentale. L’ennesimo calo di concentrazione darà il largo alla rimonta della Irritec, squadra esperta e molto più cinica di quella bisignanese. L’Irritec, per altro, fu l’ultima squadra a espugnare il palazzetto di Collina Castello. Questo accade all’ultima giornata dello scorso torneo, con le siciliane che vinsero per 3-2 contro una Bcc che si era salvata nella precedente giornata, dopo aver speso tanto a livello fisico e mentale, in una rincorsa salvezza quasi epica. La Bcc, oggi come qualche mese fa, deve riuscire a sollevarsi dalle sabbie mobili della classifica e, soprattutto, mostrare una maggiore tensione nel corso di tutta la gara. Qualche elemento sembra ancora non girare al meglio, come la palleggiatrice Iole Rota, ancora in ombra e che dovrà migliorare, così come tutta la squadra, nel corso delle prossime partite. Il derby contro Cutro di sabato è già un match da non fallire, con i tre punti che servirebbero per ridare coraggio e vigore alla Bcc, a volte troppo timorosa e poco convinta dei propri mezzi.

Massimo Maneggio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here