Visita natalizia di Mons. Nunnari alla BCC Mediocrati

1051

Per il secondo anno consecutivo, S.E. Mons. Salvatore Nunnari ha fatto visita alla Banca di Credito Cooperativo Mediocrati presenziando al tradizionale incontro natalizio.

Dirigenti, collaboratori, amministratori, soci dei Comitati Locali e del Club Giovani hanno riempito la Sala De Cardona e seguito la celebrazione dell’Arcivescovo di Cosenza.

“Quest’anno siamo molti di più rispetto a dodici mesi fa – ha detto il presidente della BCC Mediocrati, Nicola Paldino, nel ricevere Mons. Nunnari – poiché abbiamo accolto tutti i dipendenti di una ex BCC in difficoltà, garantendo i loro posti di lavoro e confermando il carattere solidaristico e sussidiario che governa il mondo delle BCC”.

Dinanzi agli uomini e alle donne del Credito Cooperativo Mediocrati Mons. Nunnari ha parlato della carità e del dono. “A questa dinamica di  carità ricevuta e donata risponde la dottrina sociale della Chiesa – ha detto Mons. Nunnari citando l’enciclica Caritas in Veritate di Papa Benedetto XVI – tale dottrina è servizio della carità, ma nella verità. Senza verità, senza fiducia e amore per il vero, non c’è coscienza e responsabilità sociale, e l’agire sociale cade in balia di privati interessi e di logiche di potere, con effetti disgregatori sulla società”.

Dopo la benedizione dell’Arcivescovo di Cosenza, la serata è proseguita tra gli auguri e la degustazione di prodotti locali di ottima fattura.

Rende,. 23 dicembre 2011