Vinci Ferrer, un “Orizzonte Meridionale” che brilla in pista

Letture: 1034

Vinci Ferrer, nome d’arte scelto da Vincenzo Gatto, è il cantautore cosentino classe ’89, protagonista con “Orizzonte meridionale”. Vanta, nella sua carriera, oltre alla pubblicazione di altri inediti, la partecipazione a numerosi stage, eventi canori e concorsi.

Finalista nel 2011 del Festival di Avezzano e nel 2015 dell’8° Concorso Canoro Interpreti Musica Italiana durante il quale ha duettato con il frontman degli Studio 3. E’ stato, inoltre, finalista al Premio Eleonora Lavore nel 2022 e nel 2023.

Scritto a quattro mani con l’artista e produttore calabrese Joe Santelli, che di “Orizzonte meridionale” compone e suona interamente le musiche, questo brano è un inno alla bellezza della vita vissuta appieno.

In un mondo complesso, nel quale il rischio è di sentirsi incompleti, alla perenne e ossessiva ricerca della felicità, attraverso questo pezzo, Vinci Ferrer ci invita ad uno sguardo sulle cose fatto di leggerezza, spensieratezza e condivisione.

“Come i protagonisti di un film, basta premere Rec, buttarsi nelle situazioni e vivere quello che è il set della nostra vita. Il sound del brano è pop-dance, con richiami estivi e vestiti di un suono elettronico moderno. È ben riconoscibile nel brano la ricerca operata da Joe Santelli perché la musica – con i suoni ed i synth utilizzati – fosse capace di trasmettere i sapori mediterranei: il risultato è il viaggio di una intera estate dentro una canzone e ci trasmette la bellezza e la malinconia di una stagione che nasce con la sua leggerezza ma che dovrà, comunque, finire”.

Il video porta la firma dei registi Francesca Leale e Jacopo Sica (Fb e Insta Le Phoblime).