Vibo. Una donna muore travolta dal treno

treno-frecciargento_2 Vibo. Una donna muore travolta dal treno

Una donna, Marina Rotondo, di 68 anni, è morta nella stazione di Vibo Valentia, travolta dal treno ‘FrecciaArgentò partito da Reggio Calabria e diretto a Roma. La donna era sul binario e stava aspettando un treno per recarsi a Messina quando, per cause ancora in corso di accertamento, è stata travolta dal convoglio diretto a Roma. Il marito della donna si è accorto dell’incidente ed ha dato l’allarme al personale della stazione ed agli agenti della polizia ferroviaria. Il treno FrecciaArgento è fermo in attesa che vengano svolti tutti gli accertamenti da parte degli investigatori

Fonte: Il Quotidiano della Calabria

Dm Web di De Marco Fabrizio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here