Viabilità a Bisignano “Lettera aperta”

zarella_cilieg Viabilità a Bisignano "Lettera aperta"

Continuano le proteste e le segnalazioni per la grave situazione della viabilità, sopratutto in alcune contrade del paese. Oggi pubblichiamo una lettera aperta, rivolta al Sindaco di Bisignano, scritta da un cittadino residente al nord Italia:
Egregio Sindaco di Bisignano mi chiamo Santelli Lorenzo e Le scrivo perché percorrendo una stradina di campagna in località Trentapani in direzione Fria Sud Serre dei Muli nel Comune da Lei amministrato ho praticamente distrutto il fondo della mia Alfa 159…

Il disappunto della mia missiva è tutto rivolto alla Sua figura di Primo Cittadino responsabile di tutto quello che avviene sul territorio bisignanese inerente la sicurezza stradale. Se avessi seguito le indicazioni di divieto di velocità indicante il limite di 40 chilometri orari come scritto sul cartello stradale posizionato poco prima della Pizzeria il Ciliegio avrei sicuramente creato un danno irreversibile alla mia auto.

Infatti, proseguivo a passo d’uomo ma la viscidità del fondo stradale dovuta alla presenza di terra e ciottoli messi a riempimento delle buche ha determinato l’incidente che se pur lieve mi costa una spesa di diverse centinaia di euro. L’indignazione di quando accaduto non trova sfogo che in una mia personale riflessione, la quale mi porta a considerare nullo il Suo impegno per ovviare alla incresciosa situazione della viabilità locale. Lo scorso inverno, infatti, in un altro viaggio fatto a Bisignano avevo incontrato le medesime difficoltà con la mia Golf. Sono molto contento di non abitare in quelle zone pure perché sono ad oggi un cittadino del Trentino A.A. ma il mio pensiero va soprattutto ai residenti di quelle contrade, i quali tutti i giorni devono sopportare le angherie di una condizione veramente da terzo mondo.

Ritornando alla mia riflessione volevo comunicarLe che appena rientrerò nel mio paese di Roverè della Luna mi riserverò di interpellare il mio legale di fiducia ed attivarmi per il risarcimento dei danni mediante l’ausilio fotografico e di testimoni oculari dell’accaduto. Inoltre, mi preserverò di esprimere attraverso gli organi d’informazione nazionale un commento su quanto avviene quotidianamente nella viabilità bisignanese.

10 settembre 2010  
Distinti saluti 
Santelli Lorenzo

e-mail:   lorenzosantelli@yahoo.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here