Vaccini, il sindaco Fucile: “Impegno importante in città”

Letture: 1508

700 PERSONE VACCINATE A BISIGNANO NELLA SOLA GIORNATA DI OGGI.

Continua il nostro l’impegno sul fronte delle vaccinazioni contro il Covid, lo strumento di prevenzione più importante per proteggere se stessi e gli altri dalla malattia e dalle sue gravi complicanze.
Chiediamo scusa per alcuni disguidi riscontrati, dettati per lo più dalla folta affluenza presso il Centro Vaccinale già nelle prime ore del mattino; addirittura due ore prima dell’apertura del Centro Vaccinale.

Tuttavia, la campagna vaccinale anti Covid potrà proseguire in modo efficiente solo se i fruitori del servizio (che vengono a Bisignano anche da altri centri) saranno collaborativi, rispetteranno le regole del distanziamento e il lavoro degli operatori sanitari, dei volontari, dei dipendenti comunali (operativi dalle ore 7.30 fino alle ore 21.15 di questa sera), degli amministratori (due dei quali infermieri), dei carabinieri, dei vigili urbani e degli operatori della protezione civile.

A loro va il mio RINGRAZIAMENTO perché si sono impegnati con abnegazione per garantire la vaccinazione di 700 PERSONE, DI CUI 80 BAMBINI E 47 PERSONE impossibilitate a recarsi autonomamente al Centro Vaccinale, tra cui anziani affetti da gravi patologie.
Sono numeri importanti che, a questo punto, vanno pubblicizzati considerata la note che evidenziano ingenerosamente solo ciò che non è andato bene.

FRANCESCO FUCILE – SINDACO CITTÀ BISIGNANO