Unical, tentata violenza sessuale su una studentessa spagnola

unical-300x217 Unical, tentata violenza sessuale su una studentessa spagnola

Una studentessa di 22 anni, è stata aggredita nel Campo universitario dell’Unical da un giovane. La ragazza spagnola, in compagnia di un’altra ragazza (anch’essa spagnola) stava rincasando nel suo alloggio universitario dopo aver seguito le lezioni nell’ateneo di Arcavacata di Rende (Cs), quando è stata avvicinata da un ragazzo che l’ha bloccata e ha iniziato a palpeggiarla nelle parti intime. Lei ha tentato di divincolarsi, ma la stretta era forte. A questo punto l’amica ha iniziato a picchiare all’aggressore che per qualche minuto ha mollato la presa, ma poi è tornato all’attacco. Ma vista la reazione delle due spagnole il ragazzo si è deciso ad allontanarsi ed è scappato via.

L’episodio e’ avvenuto il 4 giugno al termine delle lezioni, ma e’ stato reso noto solo oggi. Le indagini sono svolte dai carabinieri. Sul caso e’ intervenuto il leader del movimento Diritti civili Franco Corbelli che chiede una postazione fissa delle forze dell’ordine nel campus dell’ateneo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here