Un Palio senza il “Puffo” per Santa Croce è pronto Franco ‘u breu

Letture: 5913


Dopo l’infortunio del cavaliere Claudio Amodio, durante le sessioni di prove del Palio, per il quartiere Santa Croce è pronto il sostituto. Si tratta di un cavaliere “storico” del Palio di Bisignano: Franco Fabbricatore, meglio conosciuto come ‘u breiu.

Fabbricatore conta numerose partecipazioni alla fase finale della giostra cavalleresca ed è il campione della doppia sfida tra i cavalieri bianco e nero del 2017. Anche quest’anno ‘u breiu faceva parte dei quattro cavalieri che si sfidano prima della giostra cavalleresca, per la gara tra bianco e nero che come sempre fa da cornice al Palio del Principe. Così il rione Santa Croce, in assenza del suo campione ed alla ricerca di una seconda vittoria del drappo, punterà tutto su uno dei cavalieri più esperti.

Al Palio 2018 non mancherà il “puffo junior”, Luca Amodio, figlio del campione di Piano e Santa Croce, che come sempre gareggia per il quartiere San Pietro. Gli altri cavalieri saranno: Mauro De Luca (Cittadella Coscinale), Ivan Molino (Piano), Carmine Bisignano (Piazza), Dario Panico (San Zaccaria), Gianluca Mendicino (Giudecca), Antonio Belsito (San Simone). Sarà quindi un Palio senza il suo storico campione, ma che saprà offrire come ogni anno, uno spettacolo straordinario.