Ultimi giorni per dire sì alla Chiamata alle Arti dell’Unical

chiamata-alle-arti-locandina1 Ultimi giorni per dire sì alla Chiamata alle Arti dell’Unical
Arcavacata. Nuove opere per colorare e animare spazi comuni, questo lo scopo della Chiamata alle arti, bando rivolto a tutti gli artisti residenti in Italia e all’estero. Un’iniziativa arrivata alla sua Quarta Edizione grazie al successo che ha riscosso nel tempo e che ha arricchito di volta in volta il Campus di Arcavacata di immagini originali, creative e stimolanti.

Chiamata alle arti è un’iniziativa Unical Creativa, il progetto creatività nato nel campus di Arcavacata per migliorare e stimolaremomenti di incontro e confronto attivo tra gli studenti in un ambiente sempre più gradevole e ospitale.

Un’indagine svolta da Unical Creativa ha messo in luce una profonda apertura da parte degli iscritti nei confronti di novità che riguardino il restyling dell’università. I dati hanno, inoltre, dimostrato una grande positività nei confronti di iniziative di socialità proposte dall’ateneo.

Chiamata alle arti, quindi, risponde alle esigenze degli studenti di vivere il Campus come un ambiente capace di trasmettere emozioni positive, stimolare riflessioni importanti e far crescere il livello di soddisfazione di chi ha scelto l’Unical per trascorrere gli anni della propria formazione universitaria.

Gli spazi che saranno interessati dai lavori creativi dell’edizione 2018 si trovano in prevalenza nell’area Polifunzionale e nel quartiere Maisonnettes del Centro Residenziale: tutti luoghi esterni che finiscono per essere sfondo di una quotidianità che può essere vissuta in maniera più positiva e costruttiva se trascorsa in un ambiente colorato e accogliente.

Le edizioni precedenti hanno messo in luce dei veri e propri talenti che hanno anche avuto il supporto della popolazione studentesca coinvolta attivamente nelle performance artistiche. Quest’anno gli artisti dovranno misurarsi su temi importanti e attuali quali:cura dell’ambiente, arte e turismo, dialogo interculturale, parità di genere e rispetto delle regole di convivenza.

Il bando, attivo fino al 30 marzo, prevede che gli aspiranti partecipanti inviino una mail all’indirizzo unicalcreativa@gmail.com, per tutti i dettagli si rimanda al bando pubblicato all’indirizzo: http://www.unical.it/portale/portalmedia/2018-02/Bando1.pdf .