Udc Bisignano, dirigenti ed esponenti della sezione lasciano il partito

Letture: 4339

COMUNICATO STAMPA – I componenti della direzione ed un nutrito gruppo di esponenti della locale sezione dell’UDC, nel prendere atto che la linea portata avanti dal Partito, in tema di alleanze, da tempo contrasta con le proprie convinzioni politiche, esprimono la propria delusione e  grave malessere e sconfessano apertamente le scelte operate.

Il profondo dissenso, manifestato a più riprese ed a diversi livelli, ha finito per determinare una situazione di oggettiva incompatibilità sul piano della convivenza politica rendendo impossibile la stessa appartenenza partitica.

Pertanto, dopo una sofferta riflessione e non pochi tentennamenti, decidono di lasciare il Partito dell’UDC e di continuare il loro impegno attraverso nuove forme organizzative.

Gli stessi, con il coinvolgimento di altri soggetti, inizieranno una nuova stagione politica con l’intento di realizzare una maggiore partecipazione dei cittadini alla vita sociale, culturale ed amministrativa della comunità Bisignanese.

Si comunica, inoltre, che diversi esponenti, per le prossime elezioni regionali, sosterranno il progetto politico del candidato Presidente del centro-sinistra Mario Oliverio.