Tutti gli stili di trading: trova quello più adatto a te

Letture: 876


Grazie all’avvento di internet è nata la possibilità di muoversi in un mercato fluido e dalle mille possibilità come il trading dei Forex, in cui basta un piccolo investimento per iniziare e per entrare in questo mondo e in questa community.

I vari trader, però, si caratterizzano per diversi stili di lavoro, che possono distinguersi per le differenti esigenze che ognuno ha. Analizzeremo, quindi, ognuno di questi stili per farti capire quale sia il più adatto a te, in base al denaro, tempo e capacità che possiedi.

Trading intraday

Come fare Trading Intraday?  Il nome forse già lo suggerisce, infatti, il trading intraday si attua nel giro di un giorno. Questa pratica è molto utilizzata nel mercato indiano e mira a fare cambiare la direzione delle proprie posizioni a poche ore dalla chiusura del mercato.

Tutto parte dal concetto che l’esposizione di transizioni in notturno sia molto rischioso. Il trading intraday consiste nel tentativo di fare profitto nel breve termine aprendo e chiudendo le transizioni entro un giorno tramite dei time frame ridotti.

Questo tipo di operazione è sicuramente dinamica ma anche rischiosa e difficile e per operare in tranquillità bisogna adottare alcune regole:

  • scegliere il mercato di riferimento, di solito molto liquido e volatile;
  • studiare il mercato di riferimento, con le varie dinamiche di prezzo e la reazione sulle influenze esterne;
  • decidere il rischio potenziale, decidere la strategia di money management.

Swing trading

La differenza essenziale tra questo e il trading intraday è il tempo in cui questo si svolge. Mentre l’operazione che deve svolgersi in un giorno evita le fluttuazioni notturne, le operazioni con Swing Trading cercano di prevederle operando anche per settimane.

Viene comunque considerata un’operazione a breve termine e la leva è inferiore rispetto all’intraday, questo proprio per il rischio che si corre durante la notte.

Questo tipo di trading consente agli investitori di non subire molto i movimenti notturni, mantenendo la posizione più a lungo per ottenere dei profitti maggiori.

Il rischio è considerato più sofisticato e il trader è in grado di ignorare le fluttuazioni minori dell’intraday senza tante preoccupazioni, anche se molti investitori che operano con lo swing a volte operano con l’intraday, quindi è considerato uno stile un po’ ibrido.

Scalping

Quello dello scalping è lo stile più veloce. Con questo modo di operare le operazioni vengono svolte anche nel giro di pochi secondi e molto spesso in posizioni differenti.

Questo stile si abbina bene al trader molto attivo e che hanno una esperienza tale da prendere decisioni con tempestività e precisione, senza esitare molto.

Gli scalper sono anche molto impazienti, se le cose non vanno come pensano escono dal mercato. Un trader scalper di successo è sempre concentrato e opera senza nessuna distrazione, che potrebbe rivelarsi fatale.

Trading di posizione

Cominciamo adesso a parlare del trading a lungo termine, uno di questi è quello di posizione.
Questo tipo di operazione dura anche degli anni, quindi è un modo di operare adatto ai più pazienti e metodici.

Il trader di posizione non guarda le fluttuazioni minime ma guarda a lungo termine e attende il momento giusto in un futuro non vicino.

L’investitore di posizione è disposto a resistere ai momenti difficili e aspettare alcuni mesi o anni per vedere realizzare un eccellente guadagno che ripaghi gli sforzi fatti in questo lungo lasso di tempo.

Ovviamente, il trader di posizione, per avere la pazienza di mantenere fermo il suo investimento, crede che la sua azione porti ad un sicuro, o probabile successo.

Trend trading

Altro metodo di investimento a lungo termine è il trend trading, che porta i traders ad operare solo in una direzione, senza diversificare. Molto spesso i trader che operano in trend hanno collaborazioni con chi gestisce i fondi a lungo termine.

E tu che trader sei?

Per scegliere la tua tipologia di investimento bisogna analizzare molti aspetti e bisogna agire con coerenza. Se hai deciso di operare in un certo modo devi continuare a farlo anche quando le cose non vado in modo ottimale.

Infatti, l’errore più diffuso tra i nuovi traders è quello di cambiare spesso stile alla prima difficoltà, senza riuscire a vedere realmente i frutti della propria scelta.

Il detto tra i trader di tutto il mondo è che se continui a cambiare stile vuol dire che desideri perdere soldi e nella maggior parte dei casi è così. Quindi scegli bene cosa vuoi essere e opera con coerenza.