Trionfa la Dirty Dancing di Romeo Renne

Riceviamo e pubblichiamo

uno-dei-gruppi-della-Dirty-Dancing-300x169 Trionfa la Dirty Dancing di Romeo Renne

La scuola di ballo Dirty Dancing  di Luzzi, del Maestro Romeo Renne, si impone anche a livello regionale, conservando il primo posto  nella speciale classifica “ranking List” delle scuole di ballo della Calabria. Un primo posto consolidato nel corso dell’ultima gara regionale che si è svolta a Vibo Valentia , organizzata dalla Federazione Italiana Danza Sportiva”. La scuola, dopo due intense ed impegnative giornate di gara vede premiato il lavoro e la dedizione. Di seguito i risultati  conseguiti: 1° posto Campioni Regionali danze latino americane, categoria 12-13 anni per Pasquale Baffa e Maria Caterina Durante; 1° posto Campioni Regionali cha chacha , categoria 8-9 anni per Biagio Francesco Sena e Sara Francesca Sena; 1° posto Campioni Regionali danze latino americane, categoria 8-9 anni,  per Francesco Miranda e Angelica Calabrese; 1° posto Campioni Regionali liscio unificato e danze latine, classe C2 14-15 anni, per Romeo Paterno e Fabiola Giovinco;  1° posto Campioni Regionali  liscio unificato e danze latine, classe C2, categoria 16-18 anni, per Santino Paterno e Rosita Ferraro; 3° posto, medaglia di bronzo, danze latino americane categoria 12-13 anni, per Marco Rio e Anna Scarpelli; 1° posto Campioni Regionali, Synchro latin Categoria Gruppo Open (Le ragazze più grandi della scuola); 1° posto Campioni Regionali Hip hop categoria gruppo open; 2° posto Vice Campioni Regionali, Coreographic dance categoria gruppo open; 2° posto Vice Campioni Regionali, Coreographic dance, categoria under 11; 2° posto Vice Campioni Regionali Synchro dance, categoria under 9; 3° posto, medaglia di bronzo Synchro Latin, categoria under 15; 3° posto medaglia di bronzo, Coreographic dance, under 9. Risultati di tutto rispetto che, del resto, rispecchiano il primato nella classifica regionale e danno lustro alla città di Luzzi ed all’intero territorio: la Dirty Dancing è campione regionale Fids 2016.

Dm Web di De Marco Fabrizio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here