Tre giorni dedicati alla tradizione liutaia

Organizzato dalla scuola di liuteria dei fratelli Pignataro si svolgerà a Bisignano, lunedì, martedì e mercoledì il 1. concorso nazionale di liuteria “Città di Bisignano” che caratterizza in modo significativo la manifestazione denominata “Festival della Chitarra”. Domani, alle ore 19, nella sala conferenze della Biblioteca comunale, viale Roma, è fissata la conferenza stampa di presentazione dell’evento e l’inaugurazione della mostra permanente di liuteria con la presenza dei maestri liutai intervenuti…

Martedì, nella chiesa di San Pietro Apostolo, con inizio alle ore 21,30, avrà luogo il concerto di musiche per chitarra classica del maestro, Angelo Barricelli. Il giorno dopo, con inizio alle ore 9,30, nella sede dell’associazione “Il Punto in Movimento”, in piazza Europa avrà inizio il Master Class a cura del maestro, Angelo Barricelli. Alle 17,30, nella biblioteca comunale, avrà inizio il primo concorso nazionale di liuteria “Città di Bisignano” con la prova acustica degli strumenti in gara. Alle ore 21,30, nella chiesa di San Pietro e Paolo si terrà il concerto di chiusura del maestro Cesare Filiberto Tenuta. La commissione esaminatrice è composta dai maestri Mario Grimaldi, Antonello Dieni, Angelo Barricelli, con la partecipazione straordinaria del maestro Antonino Scandurra. L’iniziativa, che si avvale della direzione artistica di Francesco Pignataro, giovane maestro liutaio di Bisignano, ha suscitato tanto interesse negli ambienti artistici e musicali specializzati anche in considerazione della secolare tradizione liutaia della dinastia De Bonis di Bisignano che nei due fratelli, Nicola e Vincenzo De Bonis, ha avuto i rappresentanti più significativi.

Mario Guido

Dm Web di De Marco Fabrizio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here