Tragedia a S.Marco Argentano. Muore un bambino di 8 anni

Tragedia questa mattina a San Marco Argentano, comune nella Valle dell’Esaro, dove un bambino della terza elementare ha accusato un malore in classe ed è morto. Intorno alle 11 il piccolo ha detto ai compagni e alla maestra “mi fa male un braccio e la testa” e poi si è accasciato al suolo. Sul posto sono intervenuti i sanitari del servizio di emergenza “118” ed i carabinieri. La procura della Repubblica di Cosenza ha aperto un fascicolo.

La tragedia e’ avvenuta nella sede distaccata della scuola elementare in contrada Iotta. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri.

La Procura di Cosenza ha disposto la restituzione del corpo del piccolo Sergio Caparelli, il bambino di 8 anni morto questa mattina a scuola. Dopo l’ispezione cadaverica del medico legale non sono state ravvisate ulteriori necessita’ di approfondimento, per cui il corpicino e’ stato trasportato a casa. Nella scuola elementare di Contrada Iotta, una frazione di San Marco Argentano dove e’ accaduta la tragedia, si sono riversati i genitori, i nonni e i parenti del bambino straziati dal dolore. Sul posto anche i carabinieri della compagnia cittadina. La tragedia e’ avvenuta nella sede distaccata della scuola elementare in contrada Iotta. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri.

La Procura di Cosenza ha disposto la restituzione del corpo del piccolo, morto questa mattina a scuola. Dopo l’ispezione cadaverica del medico legale non sono state ravvisate ulteriori necessita’ di approfondimento, per cui il corpicino e’ stato trasportato a casa. Nella scuola elementare di Contrada Iotta, una frazione di San Marco Argentano dove e’ accaduta la tragedia, si sono riversati i genitori, i nonni e i parenti del bambino straziati dal dolore. Sul posto anche i carabinieri della compagnia cittadina.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here