Tombini mancanti nella Zona Industriale

sonaindustriale-300x223 Tombini mancanti nella Zona Industriale

In una lettera indirizzata al Sindaco di Bisignano, la Intimo Sud s.r.l., una delle ditte di maggior rilievo nel nostro paese, denuncia i disagi di chi quotidianamente deve confrontarsi con la mancanza totale di sicurezza e di quelle strutture di civiltà, in cui versa la Zona Industriale situata nel Comune di Bisignano.

Nella lettera si legge <<Lo sconforto e la rabbia di chi vive e lavora  nel degrado e nel totale abbandono non ha bisogno di nessun riscontro, è ormai un dato certo, e la sua completa indifferenza e quella dei suoi Amministratori nel percepire questo malcontento e nel cercare di rendere presentabile la Zona Industriale con un criterio di vivibilità a lei sconosciuto e altrettanto certa>>

Infatti è ormai da mesi che in tutta la zona mancano i copri tombini, problema che era già stato fatto presente dal Consigliere d’opposizione Francesco Fucile in una conferenza stampa <<delle vere e proprie trappole>>continua la lettera rivolta al Sindaco <<grazie anche  al fatto che l’erba incolta e mai tagliata non ne facilita la visione,  a questa va aggiunta la completa mancanza di qualsiasi forma di illuminazione per rendere tutto ancora più pericoloso>>

La comunicazione della fabbrica, che è presente a Bisignano dal 1992, conclude invitando l’amministrazione comunale a prendere immediati provvedimenti atti alla risoluzione definitiva di questo serio e pericoloso problema che si va ad aggiungere ai già tanti esistenti e mai risolti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here