Televisori a Led, i migliori del 2020

Letture: 402
R&B Sport

I televisori a Led sono ormai diffusi in qualsiasi casa, ma cosa significa la dicitura LED? Oggi, attraverso quest’articolo, andremo a scoprire cosa significa e inoltre andremo ad approfondire le loro caratteristiche tecniche. Infine, per concludere, andremo a vedere quali sono i migliori televisori a LED sul mercato.

Caratteristiche tecniche dei televisori a LED

Prima di cominciare a parlare delle caratteristiche tecniche di questa tipologia di televisori, andiamo a capire cosa significa la dicitura a LED. Con il termine Led, che sarebbe l’acronimo di Light EmittingDiode, si indica la capacità del televisore di ottenere un’elevata luminosità e farla durare nel tempo, ad un prezzo ragionevole.

Esistono molte tipologie di televisori a LED, ma i più apprezzati sono i Led Edge, i Led Direct , gli Oled e i QuantumDots. Per quanto riguarda i televisori Led Edge, possiamo dire che la loro caratteristica principale consiste nella distribuzione dei led, che sono disposti sui lati.

Invece, a differenza della tipologia precedente, nei televisori Led Direct, essi sono disposti uniformemente su tutto il pannello.

Per quanto riguarda i televisori Oled, possiamo dire che essi, sfruttando un diodo organico a emissione di luce, permettono ad ogni Led di poter trasmettere la luce in maniera autonoma. Questa loro caratteristica permette loro di essere più sottili rispetto a quelli semplicemente a Led.

I televisori Quantum Dots sono gli ultimi ad essere stati creati. Essi si distinguono dagli altri per la loro migliore qualità dell’immagine anche grazie alla loro vasta gamma di colori che possono riprodurre.

I migliori televisori a Led sul mercato

I migliori televisori a Led, che in questo momento sono sul mercato sono i seguenti:

-Sony XG95: questo televisore, appartenente al marchio Sony, garantisce un’elevata qualità dell’immagine grazie alla tecnologia Full Array Led che esso possiede. In più questo televisore possiede un ottimo processore x1 Ultimate che lo rende ultra veloce. È disponibile nelle versioni da 60, 65, 70 e 75 pollici.

-Samsung QD-LED 8K: Questo televisore è il primo 8k che arriva sul mercato. Per questo motivo, grazie anche alla sua tecnologia Full Hd e 4k, ha un’ottima risoluzione ed un’eccellente qualità di immagini. I suoi colori sono a dir poco pazzeschi ed è disponibile nella versione da ben 75 pollici.

-Lg OLED 77CX6LA: Questo televisore Lg, appartenendo alla famiglia degli Oled citati precedentemente, ha un’elevata qualità dell’immagine che proietta. Esso, inoltre, possiede degli algoritmi deeplearning che gli consentono di riconoscere il contenuto che viene mostrato e di adattarsi al meglio per migliorare la qualità delle immagini. Esso è disponibile nella versione da 77 pollici.

Consigli per gli acquisti

Per concludere al meglio quest’articolo sui televisori a Led, è bene dare anche dei consigli sul loro acquisto.

Per prima cosa bisogna dire che per scegliere un ottimo televisore non bisogna solo guardare se esso sia dotato di una tecnologia Led ma bensì anche altre specifiche come: la risoluzione, il processore interno, la tecnologia Smart e il sistema audio. Saper capire tutte queste specifiche ci permette di poter scegliere autonomamente il televisore più adatto a noi senza dover farci troppo consigliare. Il secondo consiglio, anche se possiamo definirlo come consiglio banale, è quello di acquistare un televisore a Led solo in negozi specializzati o su piattaforme internet certificate e sicure, per far sì che nessuno venga truffato o raggirato comprando uno di bassa qualità.

Ecco dunque concluso quest’articolo riguardante i televisori a Led. Spero che sia utile a tutti i lettori che ne vogliono capire un po’ di più su quest’argomento prima di acquistarne uno.