Tappabuchi

Letture: 2233

L’assessore ai lavori pubblici Lucantonio Nicoletti insieme al consigliere Francesca Coschignano ci annunciano la buona nuova. Con giudizio, con premura e misura e con gran dispiego di mezzi, risorse ed intelligenze si è finalmente cominciato a tappare la bocca a tutte le benamate buche delle strade bisignanesi. Troppe. Molte delle quali maggiorenni o quasi, tanto da essercisi affezionati. In uno strano groviglio di strade del tempo di tatananni, semplici mulattiere e stradine senza capo né coda. A cominciare dalle zone a monte, ci informa la nota esplicativa dell’ Uff. Stampa Amministrazione Comunale Città di Bisignano. Non tutte per carità, che un inizio è pur sempre un inizio e poi si sa… che con le buche si sa dove si comincia, ma non si sa mai dove si finisce. Alla bell’e meglio s’intende, almeno a giudicare dalle foto a corredo della nota stessa. La nota dell’Uff. Stampa Amministrazione Comunale Città di Bisignano ci tiene a rilevare, comunque, la natura delle buche, che trattasi di vere e proprie voragini addirittura. …Malanovi, arrassu sia! …Ah, beh! …Si, beh! Altri buchi nell’acqua, vorreste suggerire? Forse. Cumu sempi. Si potrebbe sottolineare, altresì, la discrezionalità delle intenzioni, l’arroganza di certe dichiarazioni, la lungimiranza, l’abnegazione, la forza di volontà, l’impegno e l’opera indefessa dell’amministrazione comunale a guida Francesco Lo Giudicesi parva licet, in tutt’altre faccende affaccendata! …Ma non tutte le ciambelle riescono col buco, come si suol dire. Perché c’è e sempre un ma, e la conclusione della nota sopracitata lo dimostra. Monito, minaccia, ricatto o cosa? L’impegno del consigliere Francesca Coschignano che conosce molto bene la zona e le sue problematiche, fa capire l’importanza di avere un referente di zona in seno al Consiglio Comunale, infatti, con le tante preferenze avute su quella zona dimostra, non solo l’impegno, ma i primi risultati che iniziano ad arrivare. Ovvero: non ci avete votati? Non avete un referente di zona o una zona di riferimento, siete forestieri o vi sentite apolidi, avete solo buchi e buche da vantare o appucciariE mo’, vi fricati! Accussì v’imparati …ppi ra prossima vota!