Tamponi, la prudenza non è mai troppa

Letture: 2254

— Nota amm comunale —

RICHIESTA TAMPONI OSPITI CASA DI RIPOSO: non bisogna disperdere l’ottimo lavoro fatto da tutta la squadra

Alla luce degli ultimi risultati ufficiali dei tamponi oro-faringei che hanno confermato la negatività al Covid-19 di tutti gli operatori della Casa di Riposo Vincenzo Giglio di Bisignano, il Sindaco e gli Amministratori Comunali intendono esprimere riconoscenza soprattutto agli operatori stessi che, con professionalità e grande impegno, si sono attenenuti scrupolosamente alle disposizioni igienico-sanitarie e hanno scongiurato il rischio contagio per la loro tutela e quella degli ospiti. Questo impegno si è accompagnato al lavoro che in questi ultimi mesi è stato profuso con grande serietà e puntualità dai commissari liquidatori Dott. Carlo Ponte e Dott. Marcello Belmonte, nominati dall’amministrazione comunale. Un ringraziamento infine alla dirigente delle politiche sociali Dott.ssa Adriana Broccolo che ha proposto subito alla Giunta la chiusura delle visite in tempo utile.
Questo risultato è un piccolo grande traguardo, se si considera la vulnerabilità che le case di riposo stanno dimostrando in questi ultimi tempi rispetto all’emergenza epidemiologica in atto e i trascorsi critici emersi in questi anni che hanno riguardato la suddetta struttura socio assistenziale. Proprio in virtu dell’impegno volto a migliorare e tutelare continuamente gli ospiti che il sindaco e i colleghi Amministratori Comunali chiedono alla dirigenza dell’asp e al Dirigente Commissario Belcastro della dipartimento Salute della Regione Calabria, di voler effettuare anche agli ospiti i tamponi per una ulteriore sicurezza e prudenza, nonostante nessuno di loro presenti ad oggi sintomi riconducibili al virus.