SURDO-CITTA’ DI BISIGNANO FUTSAL: SI SALVI CHI PUO’!!!

Letture: 2115

SABATO 31 GENNAIO 2015, ORE 15.00: SURDO-CITTA’ DI BISIGNANO FUTSAL, gara valida per la sedicesima giornata di campionato serie C2. A dirigere l’incontro tra la settima e l’ultima della classifica, sarà Gallace Alessio di Cosenza. I bisignanesi vantano nove punti sull’avversaria, che ha collezionato, in quindici partite, tre vittorie, due pareggi e dieci sconfitte, potrebbero comunque vantarne solo otto visto che, la somma tra vittorie e pareggi del Surdo, darebbe undici e non dieci come erroneamente segna la classifica. Certamente scomodissima è la posizione del SURDO, segnata dalla retrocessione, finalmente rilassante è quella della CITTA’ DI BISIGNANO che, al momento, permane nell’attuale campionato. Aggiornando, come da rito, i marcatori casalinghi, ritroviamo sempre i soliti Andrea Bisignano (20), Marco Barbuto (11), Carmine Bisignano (8), Andrea Falsetta (7) e Francesco Iaquinta (6). Dal versante opposto, notevoli sono i tredici goal di Martino, gli undici di Milano, i nove di Lio e le sette reti di Gerbasi. In settimana, i ragazzi di Bisignano hanno accusato carenza di organico, causa influenza che, purtroppo, non ha risparmiato nemmeno loro! Nonostante tutto, domani, dovrebbero essere al completo, anche perché  “abbiamo voglia di continuare la striscia positiva di tre vittorie ed un pareggio”, afferma Pellegrino. Quindi, impegno e concentrazione dovranno essere le prerogative dei bisignanesi, perché l’avversaria non allenterà la presa e non lascerà niente al caso: se noi lottiamo per un posto in più, loro lottano per i play out e le motivazioni, certamente, non mancheranno. SABATO 31 GENNAIO 2015, ORE 15.00: SURDO-CITTA’ DI BISIGNANO FUTSAL.

foto post