SURDO C/5 J.-CITTA’ DI BISIGNANO J. 3-7: SALUTATE LA CAPOLISTA!

Letture: 2283

SURDO C/5 J.-CITTA’ DI BISIGNANO J.  3-7: i giovanissimi si impongono a Rende, lasciando vivo, negli avversari, l’incubo dell’andata, quello dei nove goal subiti contro i soli due segnati. La “macchina da guerra” di mister Andrea non lascia niente al caso e non si accontenta. Senza sconti per nessuno e con tanta forza nelle gambe, impegno e passione, inseguono l’obiettivo e non mollano. Il primo tempo è siglato da D’Andrea, Straface e Luzzi, che in ogni partita sembra vogliano giocare al “chi segna di più”, regalando e regalandosi l’euforia e la gioia di contribuire alla vittoria! Nei primi quindici minuti, le squadre risultano essere equilibrate, ma, il tempo di prendere confidenza con campo e pallone ed ecco cosa succede, che il parziale, a fine primo tempo, dice 0-3. I secondi trenta minuti sono di allenamento per i bisignanesi, con Pugliese che piazza il quarto goal, Luzzi e D’Andrea che continuano a non avere alcuna pietà e Massaro, che ormai può permettersi di osare tutto, da giocatore completo si incarica di un tiro libero segnando e chiudendo la serie di goal messi a segno dai suoi compagni. Si può dire che i tre goal del SURDO abbiano solo fatto il solletico ai bisignanesi, loro che, il solletico, non lo soffrono affatto! In tutto ciò, c’è da notare la benevolenza di Pugliese che proprio non se l’è sentita di segnare su un tiro libero concessogli dopo il secondo goal di D’Andrea! Delusi i padroni di casa, amareggiati dalle tante reti subite dai ragazzi di mister Andrea, i quali restano, per il SURDO, i fantasmi contro cui combattere. Migliore in campo si conferma D’Andrea, autore di due goal. La squadra juniores scenderà nuovamente in campo DOMENICA 25 GENNAIO 2015, ORE 11.00, PRESSO LA PALESTRA COMUNALE DI BISIGNANO: CITTA’ DI BISIGNANO J.-JORDAN MU J.

juniores