Successo di pubblico per The Excellence

taglio-del-nastro-300x199 Successo di pubblico per The Excellence

San Marco Argentano: Successo di pubblico per “The Excellence”, la manifestazione delle eccellenze calabresi che si è svolta nella splendida location della Torre Normanna a cavallo tra sabato e domenica. Un evento riuscitissimo, organizzato dalla Cr Team e d’Ambrosio Promotion, dove a brillare sono state le tante eccellenze calabresi, che si sono messe in gioco, mostrando tutto il meglio dei propri prodotti. Gioca a favore anche il clima, perfetto per una manifestazione di gala, con le nuvole minacciose del primo pomeriggio che hanno lasciato spazio a un fresco venticello. Vetrina mozzafiato, dunque, per l’intera Calabria, con gli stand delle varie aziende a circondare l’intera torre, perfettamente dislocate in base alla geometria di un pezzo di storia sempre bello da scoprire.

Gli organizzatori hanno scaricato la loro ansia e l’emozione della prima volta con il passare delle ore e Alberico Salerno, presidente della Cr Team, ha quasi gli occhi lucidi alla fine della serata, anche se tira le orecchie alle istituzioni:<<A parte la presenza di Cervicati, una rappresentanza del comune di San Marco e l’assenza giustificata di Torano e Luzzi (in questi due paesi si svolgevano altre attività, ndr), gli altri amministratori sono stati totalmente indifferenti all’evento. Questo mi delude fermamente perché vuol dire che non mostrano l’interesse verso iniziative che nascono per valorizzare e far crescere il territorio>>.

Questo è, però, l’unico rammarico di una bella manifestazione, che ha raccolto un pubblico variegato e pieno di giovani, interessati anche loro al rilancio della Calabria. Giovani pieni di voglia e di coraggio, protagonisti in prima linea anche nel rilanciare le proprie aziende, per dare un cambio generazionale efficace.

Non sono mancati gli ospiti alla manifestazione, che ha cercato anche di coinvolgere le eccellenze calabrese dell’arte e dello spettacolo. Il maestro Apreda è stato particolarmente apprezzato con le sue opere, tutte figlie della gran modestia dell’artista: un punto di forza che solo in pochi possono vantare. E’ ritornato nella sua terra anche il ballerino Gianluca Lanzillotta, passato per “Amici” e felice nell’essere coinvolto in prima persona nel programma di questa manifestazione. Non poteva mancare, tra le eccellenze, anche Maria Perrusi, l’ex miss Italia che raccoglie sempre successo in ogni avvenimento calabrese. Ci sono anche scene commoventi e rappresentative della Calabria: basti pensare a quelle offerte da Web Radio Luzzi che, tramite webcam, ha permesso di far salutare i calabresi nel mondo, che hanno visto i loro parenti nella torre a degustare i prodotti tipici della Calabria. Soddisfazione arriva anche da parte di ConfAgricoltura, partnership dell’evento, che ha investito tempo e denaro per la buona riuscita dell’opera, grazie all’interessamento del direttore Parisio Camodeca, e della presidente Anga, Gabriella Martilotti.

Il punto di forza di “The Excellence” è stato il continuo scambio d’idee e consigli tra produttori e clienti, con anche la nutrizionista Federica Perri a dar man forte, chiamata, a volte, anche a delineare alcune diete. Non poteva mancare anche una pagina sportiva, con l’arrivo nella torre del Real San Marco, che partecipa per la prima volta al campionato di “Eccellenza” puntando a una salvezza tranquilla, per dare ancora gioie ai tifosi dopo la vittoria nel precedente campionato.

“The Excellence”, dato il successo della prima edizione, sarà probabilmente riproposta nel prossimo mese di giugno, sfruttando in primis la sinergia creata con ConfAgricoltura: un primo passo verso quella che, negli anni venturi, potrebbe diventare una bella novità fra tradizione e voglia di guardare avanti.

Massimo Maneggio
su: Calabriaora

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here