Studenti e disoccupati tra gli scrutatori: la proposta del Meetup bisignanese

Meetup Bisignano: “Studenti e disoccupati tra gli scrutatori dei seggi”

Abbiamo ufficializzato la richiesta di inserire la condizione di disoccupazione (comprensiva di studenti e persone a basso reddito), in sede di nomina degli scrutatori per le prossime elezioni dell’11 Giugno 2017. Tale intervento non potrà essere risolutore delle necessità di molti, ma rappresenta un primo concreto esempio per non lasciare indietro nessuno”.

Lo rendono noto gli attivisti del Meetup – Cittadini in MoVimento di Bisignano.

Purtroppo il perpetrarsi della crisi economica ed occupazionale continua ad investire il nostro territorio, creando forte disagio sociale. Le istituzioni locali dovrebbero rivolgere nei confronti delle categorie disagiate tutte le attenzioni possibili per scongiurare, ove possibile, notevoli sofferenze di natura economica e sociale.

La richiesta è stata inoltrata al sindaco e alla commissione elettorale del Comune. Questa iniziativa, già attuata in molti altri comuni italiani, prevedendo come requisito ulteriore per la nomina degli scrutatori la condizione di disoccupazione, oltre a quelle previste dalla legislazione vigente, ha lo scopo di sensibilizzare le istituzioni nei confronti delle categorie disagiate.

MeetUp Bisignano Cittadini in MoVimento