Sarà Stella Bruno l’ospite del festival di Artemisia

Letture: 4252
stella-bruno
Stella Bruno giornalista Rai Sport esperta di Formula 1

Sarà Stella Bruno, giornalista di Rai Sport da anni inviata speciale nei gran premi di Formula 1, l’ospite speciale del primo “Festival di Artemisia” di San Sosti. L’ufficialità è arrivata dalla “Cr Team” di Alberico Salerno, uno degli organizzatori di questa manifestazione, insieme al comune del sindaco Vincenzo De Marco e alle altre associazioni locali “Tutti per tutto”, “Porte Aperte”, “I Mulineddri”, alla Martus Editore, senza dimenticare anche l’apporto della consulta giovanile locale, del gruppo folk “A Pacchianeddra” e dell’amministrazione provinciale di Cosenza.

Stella Bruno, che vediamo impegnata nei circuiti automobilisti di tutto il mondo, vanta proprio origini sansostesi e si è detta felicissima nell’essere la madrina di questa manifestazione, con l’arrivo della giornalista previsto per domenica intorno a mezzogiorno. Sarà premiata anche da “Nigro Ceramiche” e racconterà i tanti aneddoti vissuti nei paddock, non lesinando autografi e opinioni sulla rossa di Maranello.

Il “Festival di Artemisia”, attendendo l’arrivo della Bruno, parte già stasera nella sua rassegna culturale, enogastronomica e artigianale del sud, con una pennata per tutti, condita dal vino e dalle fritture delle tradizione.

Domani pomeriggio, alle ore 18, nella sala consiliare del Comune di San Sosti, si terrà il convegno “La città fortezza dei Casalini “Artemisia”: nuove scoperte”, mentre la notte sarà giovane con “No Music No Party”, grazie alla collaborazione del Bar Tropicana, di Zero Dodici, 4Thin e Banda Destino Zero e, in seguito, Dj Bart e Dj Luis. Domenica ecco l’esposizione enogastronomica e dell’artigianato denominata “La Fiera dei briganti”, dove esporranno le migliori aziende del territorio e non, alla quale parteciperà la giornalista di Rai Sport.

“U funnacu du vinu” darà banchi di assaggio delle cantine della Provincia di Cosenza, selezionate da “Venti di vini…network”, e l’inaugurazione della fiera avverrà a mezzogiorno, con la benedizione del salone di monsignor Carmelo Perrone e gli interventi degli assessori provinciali Pietro Lecce e Mario Caligiuri, del sindaco di San Sosti Vincenzo De Marco, e degli assessori Amedeo Ricca e Francesco Boncompagni.

Alle ore 21.30, al largo Orto Sacramento, protagonista la buona musica con i Taranta Nova, per chiudere in bellezza questo festival.

Massimo Maneggio