Stefania Bisignano:”I miei dubbi sulla sezione Primavera”

Letture: 2458

Interrogazione a risposta scritta di Stefania Bisignano (di seguito) inoltrata a sindaco, segretario comunale e resp.II settore

OGGETTO: Avvio sezione Primavera anni scolastici 2019/2020- 2020/2021 plesso Giardini.

Premesso che con delibera di Giunta Comunale n°50 del 28/03/2019 è stata istituita la sezione primavera, progetto che interesserà i bambini residenti in questo comune che rientrano nella fascia d’età dai 24 a 36 mesi;
che con susseguente delibera di Giunta Comunale n°123 del 22/07/2019 con oggetto “Sezione Primavera. Criteri di ammissione e calcolo quota di compartecipazione” è stato demandato al responsabile del settore competente l’attuazione di quanto stabilito;
che in data 22/10/2019, protocollo 19430, il Comune di Bisignano, a firma della signora Adriana Broccolo responsabile del II settore, con oggetto “affidamento servizio di assistenza specialistica all’autonomia ed alla comunicazione agli alunni disabili frequentanti le scuole dell’obbligo del territorio comunale e per del servizio di educatore per la sezione primavera anni scolastici 2019/2020 – 2020/2021”, pubblicava il CAPITOLATO SPECIALE D’APPALTO/ DISCIPLINARE DI GARA, Procedura R.D.O. – M.E.PA.;
che in data 10/02/2020 a firma del Sindaco Francesco Lo Giudice e della responsabile del II settore signora Adriana Broccolo è stato pubblicato un avviso pubblico per l’iscrizione alla frequenza della sezione primavera anno scolastico 2019/2020 per numero 15 bambini;
che in data 29/08/2020 a firma della signora Adriana Broccolo è stata pubblicata la determinazione n°322, con oggetto “presa atto procedura RDO n°2430281 del 20/10/2019. Aggiudicazione definitiva in favore della Cooperativa Sociale Maya del servizio di assistenza specialistica all’autonomia ed alla comunicazione agli alunni disabili frequentanti le scuole dell’obbligo del territorio comunale e pe il servizio di educatore per la sezione primavera”;
che in data 07/09/2020 a firma del Sindaco Francesco Lo Giudice e della responsabile del II settore signora Adriana Broccolo è stato prodotto un altro avviso pubblico, protocollo n° 11794, per l’iscrizione anno scolastico 2020/2021 della sezione primavera per numero 10 bambini;
che in data 05/10/2020, protocollo n°13539, oggetto “affidamento servizio di assistenza specialistica all’autonomia ed alla comunicazione agli alunni disabili frequentanti le scuole dell’obbligo del territorio comunale e per del servizio di educatore per la sezione primavera anni scolastici 2019/2020 – 2020/2021”, la RTI Maya-Crisalide ha inviato al Comune di Bisignano, che l’ha resa pubblica, la graduatoria degli operatori per l’assistenza specialistica e la sezione primavera.
Visto
che il bando prevedeva i suddetti servizi per gli anni scolastici 2019/2020 e 2020/2021;
considerato che l’anno scolastico 2019/2020 è terminato senza che sia stato erogato nessun servizio e senza che sia stato prodotto nessun atto a testimonianza di ciò;
che in data 12/10/2020 è iniziato solo il servizio di assistenza specialistica.
La sottoscritta Stefania Bisignano, in qualità di Consigliere comunale, nonché capogruppo del Gruppo “Solidarietà e Partecipazione”
Chiede
di sapere se sono stati liquidati soldi alla RTI Maya-Crisalide e per quali servizi?
Come mai non è stata ancora avviata la sezione primavera?
Visto che i due servizi erano previsti nello stesso bando come mai uno è partito e l’altro no?
Se è intenzione dell’amministrazione comunale, dopo il colpevole ritardo procedurale, avviare la sezione primavera a breve termine?
Cordiali saluti
Bisignano, 26/10/2020