Sposato: “Da non sottovalutare lo sciame sismico nel cosentino”

terremoto-300x186 Sposato: "Da non sottovalutare lo sciame sismico nel cosentino"

Cosenza, 17 dic – ”Da qualche giorno, nella citta’ di Cosenza e nell’hinterland cosentino, stiamo percependo diverse scosse telluriche di piccola intensita’, che non destano molta preoccupazione, ma che, comunque, non bisogna sottovalutare.” E’ quanto dichiara Francesco Sposato, portavoce di Futuro e Liberta‘. Sposato afferma che: ”lo sciame sismico sta interessando parte della Provincia di Cosenza, soprattutto la zona del Pollino, la quale sta registrando, da un po’ di tempo a questa parte, piccole scosse di magnitudo non superiore a 3.0. Si stanno avvertendo, pero’, anche delle piccole scosse nella citta’ capoluogo con epicentro nella zona di Rende e Montalto che comunque, dagli accertamenti, non hanno prodotto danni a persone o cose. Fermo restando che i terremoti scientificamente non possono prevedersi, invitiamo comunque il Sindaco Occhiuto e gli altri Sindaci dell’hinterland cosentino a prendere delle precauzioni.

Il nostro consiglio e’ quello di attuare dei programmi di emergenza che possano essere resi noti alla popolazione, la quale si trovera’ pronta nel caso in cui la situazione dovesse peggiorare.” ”Nonostante, comunque, le piccole scosse telluriche – continua SDposato – dovrebbero scongiurare un evento piu’ importante, questo non vuol dire che la citta’ di Cosenza e tutte le citta’ limitrofe, non debbano dotarsi di un piano di emergenza da utilizzare nel momento del bisogno proprio per prevenire gravi conseguenze che potrebbero essere ancora piu’ drammatiche in caso di mancata prevenzione”.

Fonte: Asca

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here